Svizzera, 12 luglio 2023

Un curioso cappello indossato da Cassis in Pakistan suscita interrogativi

Quando il Consigliere federale Ignazio Cassis ha condiviso le foto della sua visita a Karachi, in Pakistan, sicuramente non si aspettava di suscitare tante reazioni riguardo al cappello che indossava. Se alcuni hanno pensato che il direttore del DFAE si fosse tagliato i capelli o che portasse una parrucca, altri si chiedevano se non fosse stato “invitato” a indossare un copricapo con un preciso significato religioso o politico.

Interpellato, il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha tolto il velo su questo "mistero": "In occasione della sua visita all'azienda svizzera Archroma e dell'incontro con il governatore della provincia del Sindh a Karachi, il Consigliere federale Cassis ha ricevuto un cappello tradizionale pakistano come benvenuto. Si tratta di un kufi sindhi", ha spiegato un portavoce.



Secondo il DFAE, si tratta di "un'usanza locale" che è "un'espressione di ospitalità". Ignazio Cassis è l'unica persona a cui è stato conferito questo onore. Come mostra la foto, nessun altro membro della delegazione svizzera indossava il singolare copricapo.

Guarda anche 

Una decisione di Cassis suscita collera all'interno del suo dipartimento

La notizia ha avuto l'effetto di una bomba all'interno della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna: il Dipartimento federale degli affari es...
21.05.2024
Svizzera

La Russia respinge la proposta di una mediazione svizzera, "non siete neutrali"

A margine di un dibattito aperto al Consiglio di sicurezza dell'ONU, martedì a New York si è svolto un incontro tra il ministro degli Esteri svizzero Ig...
26.01.2024
Svizzera

Cassis vuole versare 6 miliardi all'Ucraina togliendo aiuti agli altri paesi

La Svizzera vuole mettere a disposizione sei miliardi di franchi per la ricostruzione dell'Ucraina devastata dalla guerra e una decisione in questo senso dovrebbe cad...
09.12.2023
Svizzera

Il PLR sospetta ci sia un piano segreto per estromettere Cassis dal Consiglio federale

Ignazio Cassis finirà per perdere il suo seggio in Consiglio federale il prossimo 13 dicembre? È perlomeno ciò che teme il suo partito, che sospetta ...
29.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto