Svizzera, 16 giugno 2023

Davanti al Parlamento Zelensky ringrazia la Svizzera per le sanzioni alla Russia e chiede armi

Giovedì il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è stato trasmesso in diretta video davanti a parte del Parlamento. Nell'occasione ha ringraziato il popolo svizzero per "non essere rimasto indifferente alle sofferenze" del popolo ucraino. Nel suo discorso ha inoltre reiterato la richiesta di permettere l'esportazione di armi svizzere nel suo Paese nel tentativo di "porre fine alla guerra".

Il presidente ucraino ha lanciato questo appello affermando di essere consapevole che il dibattito sulla riesportazione di armi è ancora in corso in Svizzera. "Per favore, chiediamo che ci vengano consegnate le armi in modo che il territorio ucraino possa tornare ad essere una terra di pace", ha detto.



Il presidente ucraino ringraziato la Confederazione per essersi fatta carico delle sanzioni europee contro il governo russo. Zelensky si è detto grato per qualsiasi pacchetto di sanzioni, per il congelamento dei beni, per "qualsiasi misura che possa ridurre il potenziale terroristico della Russia" e per qualsiasi consegna di armi.

Il Parlamento svizzero invia "un segno di solidarietà con il popolo ucraino" trasmettendo un discorso di Volodymyr Zelensky a Palazzo federale. Il presidente del Consiglio nazionale, Martin Candinas (Centro/GR), ha dato il benvenuto al capo di Stato ucraino giovedì.

Guarda anche 

“La Conferenza sull'Ucraina mostrerà l'impotenza dell'Occidente, grazie Svizzera!”

Il 10 aprile scorso il Consiglio federale ha annunciato che il 15 e 16 giugno si terrà a Bürgenstock la conferenza di pace sulla guerra in Ucraina. Per l'...
04.05.2024
Svizzera

Dagli USA miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan, "le crisi globali peggioreranno"

Dopo lunghi e difficili negoziati, la Camera dei Rappresentanti USA ha adottato sabato un enorme piano di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, sostenuto dai parlamentari ...
21.04.2024
Mondo

Il Consiglio federale vuole versare 5 miliardi per la ricostruzione dell'Ucraina

Il Consiglio federale ha deciso mercoledì di stanziare complessivamente 5 miliardi di franchi entro il 2036 per la ricostruzione dell'Ucraina. "La Svizzer...
11.04.2024
Svizzera

Degli attivisti ucraini vogliono vietare la vendita di Toblerone

In occasione della Pasqua, un gruppo di attivisti ucraini ha scritto una lettera a due grandi catene di supermercati tedesche chiedendo loro che i supermercati tolgano da...
27.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto