Svizzera, 13 giugno 2023

Aiuti sociali agli stranieri, il Consiglio degli Stati per un allentamento

Il Consiglio degli Stati ha approvato di misura una modifica per i cittadini stranieri che si trovano in Svizzera da molto tempo e che rischiano di essere espulsi se si rivolgono all'assistenza sociale. Lunedì il Consiglio degli Stati ha votato 23-20 a favore di un'iniziativa parlamentare di Samira Marti (PS/BL).

La senatrice basilese chiedeva che ai cittadini stranieri che vivono in Svizzera da più di dieci anni, senza interruzioni e legalmente, non venga più ritirato il permesso di soggiorno e di residenza permanente per il fatto di aver ricevuto l'assistenza sociale. Questa misura aiuterebbe, ad esempio, le persone cadute in povertà dopo aver perso il lavoro, essersi ammalate o aver divorziato.



“Non vi è alcuna necessità comprovata di chiarire la legislazione", le aveva replicato Thomas Hefti (PLR/GL) a nome della commissione, che era contraria. Le autorità effettuano già un attento esame prima di ritirare un permesso di soggiorno. Ciò consente di verificare che la persona interessata non abbia deliberatamente provocato la situazione che l'ha portata alla povertà.

La sinistra e alcuni senatori del centro e del PLR si sono espressi a favore di un seguito al testo, perché le incertezze legate alla normativa attuale sono una spada di Damocle per le persone interessate. Molti di loro preferiscono non richiedere l'assistenza sociale a cui avrebbero diritto piuttosto che rischiare di perdere il permesso di soggiorno.

Guarda anche 

Il Consiglio degli Stati non vuole che la Svizzera rispetti la sentenza della CEDU sul clima

Mercoledì il Consiglio degli Stati ha adottato con 31 voti favorevoli e 11 contrari una dichiarazione critica che condanna la Confederazione per l'inazione sul...
06.06.2024
Svizzera

Il Consiglio degli Stati vuole espellere gli eritrei in un paese terzo

Gli eritrei che non possono essere espulsi perchè il loro paese d'origine non accetta il loro rinvio vanno rimandati verso paesi terzi. È quanto deciso ...
14.03.2024
Svizzera

Dal Consiglio degli Stati un avviso favorevole al ritorno al nucleare

Il Consiglio degli Stati ha accolto un postulato del presidente del PLR Thierry Burkart volto a prolungare la vita delle centrali esistenti e a studiare la possibilit&agr...
07.03.2024
Svizzera

Marco Chiesa e Fabio Regazzi eletti al Consiglio degli Stati

Saranno Marco Chiesa e Fabio Regazzi a rappresentare il canton Ticino nel Consiglio degli Stati per i prossimi 4 anni. Il candidato del Centro, finora Consigliere naziona...
19.11.2023
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto