Ticino, 23 maggio 2023

Matrimonio finisce a botte a Gnosca

È finito come non doveva finire un matrimonio celebrato ormai tre settimane fa a Gnosca, dove i festeggiamenti sono sfociati in rissa dopo un litigio. Sul posto - riporta Tio - sono intervenuti anche agenti di polizia e alcune persone sono state trasportate in ospedale. 

I primi momenti di tensione - scrive il portale - si sono verificati nel pomeriggio con la sposa che avrebbe apostrofato la sarta. La situazione è degenerata in tarda serata,
quando lo sposo avrebbe spalmato una fetta di torta nuziale sul volto della consorte. Ed è qui che è scattato il putiferio.

Complice anche qualche bicchiere di troppo, diverse persone sono intervenute: chi per prendere le difese della sposa e chi dello sposo. Insulti, spinte e poi calci e pugni.  Ad allertare la polizia sarebbe stato uno degli invitati. Lì, a Gnosca, gli agenti hanno trovato volti "noti" con precedenti in risse e battibecchi.

Guarda anche 

Nuovo presidente e cassiera per la Lega di Lugano

Giovedì scorso si è tenuta presso la sala del Consiglio Comunale l'assemblea dell'associazione Lega Lugano. All'ordine del giorno, oltre all'...
18.06.2024
Ticino

L’estate sta arrivando: “Piacere, libertà e sicurezza”

L’estate è ancora alle porte e la primavera è stata molto piovosa, ma le campagne di prevenzione e di sensibilizzazione sulla sicurezza in vista de...
17.06.2024
Ticino

"Smentita ogni illazione e maldicenza di cui sono stato oggetto"

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi, con un comunicato stampa trasmesso ai media, ha preso posizione in merito alla chiusura dell'inchiesta sull'incidente che lo...
11.06.2024
Ticino

"Un chiaro messaggio: meno entrate e meno uscite!"

*comunicato stampa Lega dei Ticinesi IPCT: SI La Lega dei Ticinesi ne prende atto. La vittoria implica che il piano previdenziale IPCT verrà migliorato, con ...
09.06.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto