Sport, 09 maggio 2023

Via libera per la Champions a Guardiola: “Gli sciamani hanno tolto la maledizione”

L’ex agente di Yaya Touré ha così parlato, ma l’ex giocatore ha sottolineato che non lo rappresenta più

MANCHESTER (Gbr) – Questa sera il Manchester City sfiderà il Real Madrid per un posto nella finale di Champions League e lo farà con un avversario in meno: l’ex agente di Yaya Touré, Dimitri Seluk, ha assicurato che “gli sciamani hanno tolto l’incantesimo e io e Yaya non desideriamo altro che il successo del City”. Ma di quale incantesimo parla? “Semplicemente” di una maledizione lanciata dall’ex centrocampista ivoriano sui Citizens, che infatti non hanno mai vinto la coppa europea più prestigiosa per club, e sullo stesso tecnico iberico.
 
 
Il tutto risale a una mancata torta di compleanno in occasione del compleanno di Yaya Touré, che con la maglia del City ha scritto le pagine più importanti della sua carriera. “Vi ricordate quando criticai la società per non aver fatto quel regalo? – ha raccontato l’ex agente – Questo mese faccio gli anni e il mio regalo è che la maledizione lanciata finisco. Mi scuso, l’amarezza deve finire e anche Yaya Touré è d’accordo. L’incantesimo è stato tolto dagli sciamani”. 

 
 
“Penso che quest’anno vincerà la Champions il City”, ha concluso Seluk.
 
 
Le parole dell’ex agente hanno fatto subito il giro del mondo e lo stesso Yaya Touré ha voluto dire la sua: “Non associatemi a queste sciocchezze – ha scritto su Twitter – Sono stereotipi sulle maledizioni africane che è dannoso amplificare. Quest’uomo non mi rappresenta in nessun modo”.

Guarda anche 

È sempre il solito Real! Ennesima Champions

LONDRA (Gbr) - Per una settantina di minuti, il Real Madrid fa la figura della comparsa: viene sovrastato nel gioco e nelle occasioni da un ...
02.06.2024
Sport

Ah, la Champions! Quando due giorni ti riconciliano col calcio

LUGANO – Qualcuno, guardando le partite Real Madrid-Manchester City, Arsenal-Bayern Monaco, PSG-Barcellona e/o Atletico Madrid-Borussia Dortmund probabilmente in qu...
11.04.2024
Sport

Ginevra, appuntamento con la storia

GINEVRA – I bagordi, la gioia e i festeggiamenti per il titolo svizzero conquistato la scorsa primavera sembrano lontani, sembrano un po’ offuscati, visto qua...
20.02.2024
Sport

Le due settimane nere del calcio italiano

LUGANO – Dopo due Mondiali bucati, senza neanche qualificarsi – e con un Europeo vinto in mezzo – senza vittorie nelle competizioni europee per club dal...
20.06.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto