Mondo, 31 gennaio 2023

Una Ferrari da Formula 1 abbandonata in discarica tra i rottami

A una prima occhiata si direbbe un sacrilegio, una vista che farebbe raccapricciare e stringere il cuore di qualunque appassionato di Formula 1: la mitica monoposto che Schumi guidava nel 2005 - anno sfortunato per il Kaiser, nel quale vinse una sola gara, cedendo lo scettro di campione del mondo all’allora giovanissimo Fernando Alonso. Buttata lì, tra polvere e rottami di un “Cimitero della auto” dell’Europa dell’Est, giace abbandonata e mancante di qualche pezzo. Malgrado gli pneumatici Bridgestone originali, non c’è l’ala posteriore, l’alettone anteriore appare danneggiato e schiacciato, e dà tutta l’impressione che nessuno se ne curi da tempo, visto che qualcuno ha addirittura appoggiato uno sportello del cofano di una berlina sopra l'abitacolo.

Qualche tifoso tra i più sfegatati farebbe comunque carte false per averla nel proprio
garage, invece nessuno l’ha voluta. La foto ha cominciato a circolare sul web a metà gennaio, diventando ben presto virale. Indagando, si è scoperto che è stata scattata in un demolitore di automobili a Sofia, in Bulgaria. I tifosi del Cavallino possono tirare un sospiro di sollievo. Non si tratta infatti dell’iconica “Rossa” originale  - per fortuna - ma di una replica da esposizione, una “maquette” priva di qualsiasi elemento meccanico, e appartiene a un rivenditore di auto usate che, probabilmente, volendo effettuare un restyling del negozio, ha deciso di sbarazzarsene. Non avendo trovato acquirenti interessati, l’ha abbandonata come un ferro vecchio tra altri ferri vecchi. Passanti e curiosi non hanno potuto fare a meno di immortalarla, ed ecco che è nato questo scorcio surreale nel “cimitero delle auto” che ha fatto sobbalzare molti cuori “rossi”.

Guarda anche 

Dagli USA miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan, "le crisi globali peggioreranno"

Dopo lunghi e difficili negoziati, la Camera dei Rappresentanti USA ha adottato sabato un enorme piano di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, sostenuto dai parlamentari ...
21.04.2024
Mondo

L'Iran lancia decine di droni verso Israele

L'Iran ha lanciato sabato centinaia di droni contro Israele, ha detto un funzionario militare quasi due settimane dopo un raid contro il consolato iraniano a Damasco,...
14.04.2024
Mondo

Attacco con il coltello in un centro commerciale di Sydney, almeno 5 morti

Un uomo armato con un coltello ha attaccato diverse persone sabato in un affollato centro commerciale a Sydney, in Australia, causando la morte di cinque persone e divers...
13.04.2024
Mondo

Costrette a togliere il velo dopo l’arresto, musulmane risarcite

La città di New York ha accettato di pagare 17,5 milioni di dollari per risolvere una causa intentata da due donne musulmane che sostenevano che la polizia aveva v...
09.04.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto