Svizzera, 31 gennaio 2023

"Le città rossoverdi criticano la FIFA e poi gli chiedono soldi"

Alcune settimane fa veniva rivelato che la città di Berna aveva ricevuto in prestito quasi 400 milioni di franchi dalla FIFA. Ora si viene a sapere che la capitale non è l'unico ente pubblico ad avere chiesto, e ottenuto, ingenti somme di denaro in prestito dalla massima organizzazione calcistica.

Come riporta l'emittente romanda RTS, anche le città di Ginevra e Losanna e il Canton Neuchâtel hanno chiesto prestiti alla FIFA, almeno dal 2018, per importi compresi tra 30 e 150 milioni di franchi. Questi prestiti stanno facendo discutere, soprattutto perché sono guidati da governi a maggioranza rosa-verde, una famiglia politica piuttosto critica nei confronti dell'organismo che governa il calcio mondiale.

È il caso del Comune di Losanna che ha ricevuto 40 milioni di franchi dalla FIFA nel 2022. Su Twitter, il consigliere comunale liberale-radicale Matthieu Carrel è rimasto basito. "Ricordiamo che Émilie Moeschler (il sindaco socialista della città vodese) ha giustificato l'assenza di una fan zone a Losanna [durante la Coppa del Mondo in Qatar] con 'l'impegno della città a rispettare i diritti umani', mentre le politiche della città sono finanziate dalla FIFA! Questa posizione moralistica è una barzelletta” ha scritto Carrel.



Contattato dal Blick, il consigliere comunale ha continuato la sua critica. “Questo prestito dimostra la posizione ipocrita dei socialisti", ha detto l'avvocato al telefono. Da un lato, il ministro municipale dello Sport assume una posizione moralista nei confronti della FIFA e, dall'altro, il suo collega di partito che gestisce le finanze approfitta discretamente dei suoi soldi per gestire il comune. È grottesco!”

Il rappresentante eletto prevede che la questione sarà discussa nella prossima riunione del Consiglio comunale di Vaud, martedì 31 gennaio. Non esclude di intervenire durante le discussioni per criticare "l'ipocrisia" del Comune.

Guarda anche 

Ginevra, appuntamento con la storia

GINEVRA – I bagordi, la gioia e i festeggiamenti per il titolo svizzero conquistato la scorsa primavera sembrano lontani, sembrano un po’ offuscati, visto qua...
20.02.2024
Sport

Spende 150'000 franchi del padre malato che le aveva affidato la carta bancaria

Una 40enne residente nel canton Ginevra è stata recentemente condannata per aver speso 150'000 franchi del padre, all'insaputa di quest'ultimo che le a...
08.02.2024
Svizzera

Per mancanza di liquidità, l'ONU deve tenere chiusa la sua sede a Ginevra

L'inflazione e i recenti aumenti non colpiscono solo le economie più modeste. Fra chi deve risparmiare quest'anno figura anche l'ONU. A causa di mancan...
07.01.2024
Mondo

Sconquasso nel mondo del calcio: vince la Superlega. “UEFA e FIFA abusano di potere, violano il diritto dell’UE”

LUSSEMBURGO (Lussemburgo) – Era una data che in molti avevano cerchiato in rosso. Era una data che sia chi diceva che la “Superlega era morta”, sia chi ...
21.12.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto