Svizzera, 20 gennaio 2023

Nel 2022 l'immigrazione illegale in Svizzera è quasi triplicata

Il numero di arresti per immigrazione clandestina in Svizzera è quasi triplicato nel 2022, passando dai 18'859 del 2021 e ai 52'077 dello scorso anno, secondo le statistiche pubblicate giovedì dall'Ufficio federale delle dogane e della sicurezza dei confini (UFDS).

Il dato di dicembre è in calo rispetto a novembre, ma in forte aumento rispetto all'anno precedente. Lo scorso dicembre sono stati fermati 5965 migranti, rispetto ai 2617 del dicembre 2021. "Questo dato è dovuto principalmente all'ingresso irregolare di migranti di sesso maschile e femminile in Svizzera attraverso il confine orientale e il confine meridionale del Ticino", cioè l'Austria e l'Italia, ha dichiarato l'UFDS. La maggior parte dei migranti irregolari arrivati a dicembre erano cittadini afghani e marocchini.



Il numero di arresti di sospetti contrabbandieri (476) è rimasto praticamente invariato rispetto allo scorso anno (478). Infine, va notato che nel 2022 la Svizzera ha accolto circa 24'000 richiedenti asilo ordinari e circa 75'000 ucraini che beneficiano di uno status di protezione S.

Guarda anche 

Confermata l'inflazione record del 2022

Nel 2022, l'inflazione media annua ha raggiunto il +2,8%, ha fatto sapere mercoledì l'Ufficio federale di statistica (UST) in un comunicato stampa. Un aume...
05.01.2023
Svizzera

Quasi un capo di azienda su due è straniero

Il numero di nuove imprese iscritte al registro di commercio svizzero nel 2022 sarà di 49'794, in leggero calo (-1,5%) rispetto al 2021, secondo quanto riporta...
03.01.2023
Svizzera

Argentina sul trono, Messi è il Re: Albiceste campione del Mondo

DOHA (Qatar) – L’avevamo dipinta come la sfida tra Messi e Mbappé. L’avevamo battezzata come lo scontro incrociato tra i due compagni di squadra ...
18.12.2022
Sport

Marocco, la rivelazione. Al Infantin: il voto peggiore!

LUGANO - TOP LE FINALISTE: Entrambe meritano il voto massimo: anche stavolta abbiamo avuto un vincitore degno e meritevole. L’Argentina si è aggrappata ...
20.12.2022
Sport