Svizzera, 17 gennaio 2023

Il parlamento si chinerà sulla fuga di notizie dal dipartimento di Berset

Il Parlamento esaminerà le "fughe di notizie" rivelate dalla stampa lo scorso fine settimana nel Dipartimento dell'Interno (DI). Le Commissioni di gestione decideranno la prossima settimana la procedura esatta. Tuttavia, le commissioni devono rispettare l'indagine in corso del procuratore speciale Peter Marti e la separazione dei poteri, ha dichiarato lunedì a Keystone-ATS la presidente della commissione del Consiglio nazionale, Prisca Birrer-Heimo (PS/LU).

La questione dell'audizione del presidente della Confederazione, Alain Berset, e di altre persone che potrebbero essere coinvolte nelle fughe di notizie dovrà trovare una risposta, ha aggiunto la socialista: "Il sistema giudiziario deve prima fare il suo lavoro. Tuttavia, dovranno essere esaminati anche gli articoli pubblicati dalla stampa.



La Commissioni vogliono valutare nella riunione della prossima settimana quali aspetti possono essere esaminati nel rispetto della separazione dei poteri e della procedura in corso, ha dichiarato Birrer-Heimo.

Werner Salzmann (UDC/BE), vicepresidente del comitato di gestione del Consiglio degli Stati, ha dichiarato domenica alla radio tedesca SRF che il comitato probabilmente inviterà Alain Berset a un'audizione.

Le commissioni di gestione sono già interessati alle indiscrezioni della stampa. L'anno scorso hanno incluso nel loro programma le fughe di notizie sulle riunioni del Consiglio federale. Le audizioni si sono già svolte, ma il lavoro continua, ha dichiarato Prisca Birrer-Heimo.

Guarda anche 

Asilo, il Parlamento chiede più fermezza con l'Italia

Dopo il Consiglio degli Stati dello scorso giugno, martedì è stato il Consiglio nazionale ad accogliere una mozione di Damian Müller (PLR/LU) che chied...
20.12.2023
Svizzera

Il Parlamento salva lo sconto sulle munizioni dei tiratori

I tiratori possono tirare un sospiro di sollievo. Il Consiglio nazionale ha infatti appoggiato una mozione di Walter Salzmann (UDC/BE) già approvata dal Consiglio ...
14.12.2023
Svizzera

Berset fa nominare un suo collaboratore a capo di Pro Helvetia

Quando mancano poche settimane alla sua partenza, Alain Berset è nuovamente al centro di una controversia. Ha infatti fatto nominare un suo stretto collaboratore, ...
04.12.2023
Svizzera

Gli ebrei svizzeri criticano Alain Berset

"L'organizzazione mantello degli ebrei è delusa dal presidente della Confederazione", scrive Ralph Lewin, presidente della Federazione svizzera delle...
27.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto