Svizzera, 06 gennaio 2023

L'imam della moschea di Berna dà le dimissioni per dei matrimoni illegali

L'imam della moschea di Berna, Mustafa Memeti, ha annunciato le sue dimissioni a causa di casi di matrimoni illegali organizzati della sua moschea. A novembre era stato riferito che un imam aveva celebrato matrimoni tra persone che non erano state precedentemente sposate con rito civile, cosa vietata dalla legge svizzera. Giovedì il direttore della moschea, Mustafa Memeti, ha quindi annunciato che si dimetterà dal suo incarico, come riportato dal "Tages-Anzeiger".



Memeti è anche soddisfatto che le accuse contro la struttura siano state rese pubbliche. "Se ci deve essere un Islam svizzero, ci devono essere comunità musulmane che si assumono pubblicamente le loro responsabilità e non si limitano a un mondo parallelo", ha detto.

A quanto si sa, un imam straniero avrebbe celebrato i matrimoni illegali nella moschea bernese, chiedendo solo una conferma orale agli sposi di aver celebrato la cerimonia civile. L'associazione che gestisce il luogo di culto ha in seguito presentato una denuncia penale. "Abbiamo anche fatto in modo che la pratica cambi immediatamente", in modo che questi casi non si ripetano, ha dichiarato la Casa delle Religioni.

Guarda anche 

La madre accusata di aver ucciso la figlia di 8 anni condannata all'ergastolo

La madre residente nel canton Berna accusata di aver ucciso la figlia di 8 anni passerà il resto della sua vita in carcere. "Ci auguriamo che questa bambina a...
14.06.2024
Svizzera

Il Canton Berna introduce per primo la carta di pagamento per richiedenti l'asilo

Il Canton Berna potrebbe essere il primo cantone a introdurre un sistema di carte di pagamento per i richiedenti l’asilo. Il Gran Consiglio bernese ha infatti ap...
14.06.2024
Svizzera

Una madre si difende dall'accusa di aver ucciso la figlia di 8 anni

Una madre ha ucciso freddamente la sua figlia di otto anni perché non accettava più di doverla crescere da sola? È questa la domanda a cui dovr&agrav...
07.06.2024
Svizzera

Diverse valanghe nel canton Berna causano almeno un morto e quattro feriti

Diverse valanghe si sono prodotte giovedì pomeriggio nei pressi del lago Oeschinen, nel canton Berna, come riferiscono diversi testimoni presenti ai media locali. ...
10.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto