Sport, 02 dicembre 2022

Svizzera al cardiopalma, ma agli ottavi ci andiamo noi

La Nazionale ha battuto per 3-2 la Serbia al termine di una partita dalle 1000 emozioni. Decisivi Shaqiri, Embolo e Freuler

DOHA (Qatar) – Sarà Portogallo-Svizzera l’ottavo di finale che martedì ci farà tremare i polsi. Ancora una volta, insomma, la Svizzera si qualifica per gli ottavi di finale di un grande torneo internazionale e lo ha fatto battendo per 3-2 la Serbia al termine di una partita dalle mille emozioni.
 
 
La Svizzera questa volta ha attaccato, ha giocato, ha mostrato coraggio – a differenza di quanto visto con Camerun e Brasile – e dopo il vantaggio di Shaqiri (ebbene sì, ancora lui contro i serbi) non ha sbandato neanche dopo i due guizzi di Mitrovic e Vlahovic che potevano davvero metterci in difficoltà. Ma in questo Mondiale Embolo si è mostrato caldo, ma al contempo glaciale: ancora una volta l’attaccante del Monaco da due passi non si è fatto pregare per rimettere le cose in parità poco prima della pausa. 

 
 
E mentre dall’altra sfida del girone non arrivavano notizie (alla fine il Camerun ha comunque battuto il Brasile per 1-0), nella ripresa è bastato il colpo di Freuler dopo pochi minuti per mettere in cassaforte una vittoria preziosa che ci proietta agli ottavi di finale. Peccato soltanto per le scene finali di Xhaka che, ancora una volta, non è riuscito a tenere a bada i suoi nervi contro i serbi decisamente provocatori… per fortuna l’arbitro si è limitato a mostrargli un giallo decisamente ininfluente in vista della sfida a CR7 e compagni.

Guarda anche 

“Il mio Lugano? Diverso da quello di Croci Torti”

LUGANO - Dario Rota, dopo aver festeggiato la salvezza del Lugano Under 21, ha già lo sguardo rivolto a Berna, dove domenica si giocherà la finale di C...
28.05.2024
Sport

C’è da esserne orgogliosi!

LUGANO – Inutile girarci intorno, ci avevamo fatto la bocca buona. Ci abbiamo creduto e col passare delle ore, ma anche dei minuti durante la partita, ci abbiamo cr...
27.05.2024
Sport

Lugano, un saluto amaro. Ma ora testa alla Coppa

LUGANO - Il Lugano non “lancia” al meglio la finalissima di Coppa Svizzera in programma domenica prossima a Berna. Non solo perde con...
26.05.2024
Sport

E ora portiamola a casa!

PRAGA (Rep. Ceca) - La Svizzera è in finale! Come nel 2013 e come nel2018. È la terza volta in 11 anni. Qualcosa significherà pur...
26.05.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto