Mondo, 18 novembre 2022

Il Qatar mette la birra 'fuorigioco'

Il Qatar mette 'fuorigioco' la vendita di bevande alcoliche negli stadi che ospiteranno le partite della Coppa del Mondo, al via domenica con la sfida inaugurale. Lo hanno deciso oggi i funzionari dopo richiesta esplicita della famiglia reale. Una mossa che infiamma ulteriormente il clima della vigilia, già ricco di polemiche. La FIFA, infatti, perderebbe sponsorizzazioni milionarie. 


Con il divieto di vendita negli stadi, gli alcolici saranno disponibili solo nei cosiddetti 'hospitality box', accessibili solo sborsano una cifra attorno ai mille franchi. Nelle 'buvette' degli stadi verrà fornita, quindi, soltanto birra analcolica.  L'alcol non è completamente vietato in Qatar, ma viene servito solo in misura molto limitata nei bar o nei ristoranti di alcuni hotel. Anche gli stranieri in possesso di un permesso di soggiorno possono acquistarlo in negozio, ma devono avere più di 21 anni e un'autorizzazione.

Guarda anche 

Violenti scontri all'Aia a margine di un incontro tra eritrei

Sabato sera all'Aia si sono verificati gravi scontri tra un gruppo di eritrei e la polizia. Come ha riportato il quotidiano olandese “De Telegraaf”, ci s...
18.02.2024
Mondo

Kansas City, spari alla parata del Super Bowl: almeno un morto e diversi feriti

Almeno una persona è deceduta e altre nove sono rimaste ferite in una sparatoria avvenuta mercoledì durante la parata a Kansas City che celebrava la vittori...
15.02.2024
Mondo

Marine Le Pen in testa nelle intenzioni di voto nelle presidenziali francesi

Secondo un sondaggio pubblicato mercoledì, la leader del Rassemblent national francese Marine Le Pen è in testa alle intenzioni di voto per il primo turno d...
08.02.2024
Mondo

A Re Carlo III diagnosticato un cancro

Il re Carlo III soffre di una "forma di cancro", scoperto durante un'operazione alla prostata circa dieci giorni fa, e ha iniziato la cura senza intenzione ...
06.02.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto