Svizzera, 03 novembre 2022

Ripreso da un drone della polizia, un automobilista contesta la sanzione

La polizia può utilizzare droni per sanzionare gli automobilisti? È ciò che dovrà decidere la giustizia turgoviese, dopo che un automobilista ha contestato una sanzione per eccesso di velocità, rilevata grazie a un drone della polizia. Il canton Turgovia, attualmente, è l'unico cantone della Svizzera a utilizzare questa pratica: i droni della polizia turgoviese sorvolano tratti di strada e "monitorano" ciò che accade su di essi. Recentemente, automobilista è stato ripreso mentre guidava a una velocità superiore al consentito. Filmandolo con un drone, la polizia ha potuto stabilire, calcolando il tempo trascorso tra il punto A e il punto B, che aveva guidato a 175 km/h su un tratto limitato a 80 km/h.

I tribunali dovranno intervenire, poiché il conducente contesta il ritiro della patente di guida. Secondo il suo avvocato, un video ripreso da un drone non può essere utilizzato come prova accettabile: non si tratterebbe di un mezzo di misurazione come un radar, ma di una registrazione.



La polizia turgoviese, da parte sua, difende la sua pratica e afferma che è finalizzata solo a catturare gli eccessi di velocità. In effetti, c'è almeno un punto su cui tutti sono d'accordo: non sarebbe possibile emettere una multa per una piccola infrazione di velocità sulla base del video del drone. "Il drone documenta solo un reato grave", ha dichiarato il portavoce della polizia all'emittente SRF.

A suo avviso, la tecnica è legittima. "Ci sono persone che percorrono un tratto di strada per vedere se ci sono autovelox o pattuglie della polizia" prima di commettere i loro eccessi di velocità. È qui che il drone può essere utile. Tuttavia, la polizia tiene a precisare che non effettua una sorveglianza generale delle strade del Cantone, ma utilizza i droni per controlli episodici e localizzati.
Nessun altro cantone utilizza ancora questo metodo. E nessuno di loro dovrebbe iniziare fino a quando non ci sarà un verdetto del tribunale sulla sua legalità per condannare i conducenti.

Guarda anche 

Gli ritirano la patente per un eccesso di velocità all'estero

Nel settembre 2019 un automobilista vodese era stato ripreso guidare su un'autostrada tedesca a una velocità di 228 km/h su un tratto limitato a 120 km/h. Un m...
13.01.2023
Svizzera

Bambina attaccata da un drone vicino alle cascate del Reno, la polizia cerca il proprietario

Una famiglia di turisti stava passeggiando in riva al Reno a Neuhausen am Rheinfall, nei pressi di Sciaffusa quando, domenica pomeriggio, è stata improvvisamente a...
11.01.2023
Svizzera

Jihadista condannato a 20 anni di carcere per aver ucciso un commesso

Martedì il Tribunale penale federale di Bellinzona ha inflitto la pena massima di 20 anni al seguace dell'ISIS che aveva commesso un omicidio a Morges (VD) ...
11.01.2023
Svizzera

Il suo drone si schianta su un campo e causa un incendio, condannato il pilota

Il volo di un drone si è trasformato in un disastro il 5 luglio scorso. Mentre il piccolo velivolo sorvolava un campo nei pressi della cittadina di Jussy, nel cant...
05.01.2023
Svizzera