Mondo, 13 ottobre 2022

I paesi UE si accordano per addestrare migliaia di soldati ucraini

I 27 paesi membri dell'UE hanno accettato di organizzare un'importante missione militare per addestrare le forze ucraine in diversi Stati membri, hanno dichiarato mercoledì fonti diplomatiche.

L'accordo è stato raggiunto dagli ambasciatori a Bruxelles e sarà adottato nel corso di una riunione dei ministri degli Esteri che si terrà lunedì in Lussemburgo, ha dichiarato una fonte diplomatica citata dall'agenzia stampa AFP.



"La missione dovrà essere in grado di fornire addestramento a un gran numero di personale delle forze ucraine", si legge in un documento di lavoro di cui ha AFP ha ottenuto una copia. Secondo due diplomatici, la missione dovrebbe essere in grado di addestrare "inizialmente" 15'000 militari.

L'accordo raggiunto mercoledì prevede un quartier generale per la missione e centri di formazione in ogni Stato membro che li organizzerà, ha detto uno di loro. Polonia e Germania hanno manifestato la loro disponibilità, hanno detto i due diplomatici.

Guarda anche 

“Mister Stefano Maccoppi non è minestra riscaldata”

BELLINZONA - Paolo Gaggi è il direttore sportivo del Bellinzona da ormai 10 anni, da quando i granata - reduci dal fallimento - ripartirono dalla Seconda...
30.01.2023
Sport

“Ai carri armati seguiranno le bombe atomiche, questa follia deve finire”

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump teme che l'invio di carri armati a Kiev da parte dei Paesi occidentali possa innescare un conflitto nucleare. "...
28.01.2023
Mondo

Piqué “scatenato”: ha già tradito anche Clara…?

BARCELLONA (Spagna) – Altro che “Casio che dura tutta la vita” e “Twingo”, Gerard Piqué avrebbe già tradito Clara Chia Marti, ...
24.01.2023
Magazine

Lo Young Boys è senza rivali. Bianconeri da secondo posto

LUGANO - Dopo due mesi di pausa mel weekend è ripartita la Super League. Ne abbiamo approfittato per lanciare un sondaggio fra alcuni colleghi giornalisti per...
24.01.2023
Sport