Svizzera, 11 ottobre 2022

"Noi, professori in Svizzera senza stipendio, per un pasticcio burocratico"

Alcuni Enti che promuovono attività didattiche in Svizzera e Liechtenstein sono in difficoltà finanziarie. Docenti e personale dell’Ente Lci di San Gallo – riporta ‘il riformista – sono senza stipendio da febbraio. Dopo un’attività prolungata senza percepire lo stipendio, il personale ha deciso di sospendere le attività lo scorso 3 ottobre. Nei giorni scorsi, invece, si è tenuta un’assemblea generale per chiarire il futuro dell’Ente. 


Le criticità nei corsi d’italiano si registrano a Zurigo, Glarona, Sciaffusa, Zugo, Svitto, Lucerna, Uri, Obvaldo, Nidvaldo, San Gallo, Appenzello interno ed esterno, Turgovia e Grigioni e nel Principato del Liechtenstein. Al momento, non vengono segnalate anomalie in altri Cantoni. A causare il mancato pagamento sarebbe un pasticcio burocratico. Lci San Gallo avrebbe inviato al Governo italiano le rendicontazioni in ritardo e in modo impreciso.

Duro lo sfogo degli insegnanti: “Una vergogna. Siamo stati abbandonati da tutti. Decine di professori italiani perderanno mesi e mesi di stipendio dopo aver onorato con passione e dignità la divulgazione della lingua italiana nelle scuole svizzere. E migliaia di bambini perderanno la possibilità di imparare la nostra lingua. Ci sono responsabilità gravi che dovranno essere portate alla luce”.

Guarda anche 

Mantenere il denaro contante, si andrà a votare

Il popolo svizzero voterà probabilmente sull'iniziativa popolare per la salvaguardia della moneta e delle banconote lanciata dal Movimento Svizzero per la Libe...
06.02.2023
Svizzera

Massaggiatore spiava i clienti con una telecamera nascosta, condannato

Un massaggiatore attivo a Losanna spiava i clienti con un telefono nascosto nello spogliatoio femminile. Una sua cliente aveva scoperto l'oggetto mentre si cambiava, ...
06.02.2023
Svizzera

Un omicidio in Svizzera porta a 34 arresti in Italia

Poco prima di Natale, 34 persone sono state portate davanti al giudice di Milano dove sono stati processati per appartenenza a un'organizzazione criminale. Un'ope...
06.02.2023
Svizzera

Adolescente muore dopo un incidente con un'auto rubata

Un ragazzo di 15 anni è morto venerdì in un incidente avvenuto intorno alle 18.15 nel comune vodese di Savigny. Il veicolo, guidato da un altro quindicenne,...
05.02.2023
Svizzera