Sport, 10 ottobre 2022

Sorteggio di lusso: la strada svizzera per EURO 2024 è spianata

Evitate Francia e Inghilterra: per la Svizzera la qualificazione alla manifestazione internazionale in terra tedesca non dovrebbe un problema

FRANCOFORTE (Germania) – Inserita in un Gruppo di qualificazione da 6 squadre, la Svizzera aveva una missione o, per meglio dire, un desiderio: evitare che dall’urna della seconda fascia non uscissero Francia e Inghilterra. E così è stato… in vista delle prossime qualificazioni a Euro 2024 la Nazionale guidata da Murat Yakin ha beneficiato di un sorteggio decisamente clemente.

 
Israele (pescata in seconda fascia dove ci è capitata solo per caso per l’estromissione della Russia), Romania, Kosovo, Bielorussia e Andorra. Non è andata bene… ma decisamente di lusso, tenendo inoltre conto che alla fase finale in terra tedesca, alla quale ovviamente è già qualificata la Germania, approderanno le prime due di ogni girone. 


 
C’era da evitare la Francia – che a causa di una Nations League complicata è stata estromessa dalla prima fascia – che è finita nel girone dell’Olanda, dell’Irlanda e della Grecia, così come l’Inghilterra che incrocerà i propri destini con l’Italia (come avvenuto nella recente Nations League e nella finale dell’ultimo Europeo), l’Ucraina e con la Macedonia del Nord, già giustiziere degli Azzurri negli spareggi mondiali.
 

Tornando alla compagine guidata da Murat Yakin, col Mondiale che si avvicina, un sorteggio simile non può che rendere ancora più sereno tutto l’ambiente: niente squadroni, ovviamente nessuna squadra da sottovalutare, e nessuna trasferta improba e complicata da gestire, tenendo conto che tra marzo e novembre prossimi tutto si deciderà.

Guarda anche 

“Paradiso: una parte molto importante della mia vita”

PARADISO - Le principali doti di Antonio Caggiano, presidente del Paradiso e municipale della Lega dei Ticinesi nel comune che sorge ai bordi del lago Cere...
07.02.2023
Sport

Lugano, c’è poco.. Di Giusto

WINTERTHUR – C’era in ballo il secondo posto e invece il Lugano si ritrova terzo e solamente a +8 sulla zona retrocessione. Che fosse un campionato di Super L...
06.02.2023
Sport

WhatsApp spodesta Migros e diventa il marchio più popolare in Svizzera

Per la prima volta, è un marchio americano a essere il più apprezzato in Svizzera. Il servizio di messaggistica WhatsApp ha infatti spodestato Migros. Il se...
02.02.2023
Svizzera

Bello, ricco e anche famoso. All’occorrenza stupratore

LUGANO - Il recente caso del calciatore Dani Alves ha scosso nuovamente le coscienze: il brasiliano - famoso, ricco, un tempo pieno di talento calcistico - è ...
02.02.2023
Sport