Mondo, 24 settembre 2022

"Putin doveva rovesciare Zelensky, rimpiazzarlo con qualcuno per bene e andarsene"

Per l'ex premier italiano Silvio Berlusconi il presidente russo Vladimir Putin è stato "spinto" dal suo popolo e dal suo entourage a invadere l'Ucraina. "Putin si è trovato in una situazione davvero difficile e drammatica", ha spiegato giovedì sera in una trasmissione incentrata sulle immininenti elezioni della Rai il leader di Forza Italia.

"Una missione delle due repubbliche filorusse del Donbass è andata a Mosca, ha parlato con tutti, radio, stampa, TV, con gli uomini del partito di Putin, con i ministri del partito, e poi è andata da lui in delegazione per dire: 'Zelensky ha intensificato gli attacchi delle forze ucraine contro le nostre forze ai nostri confini'. Ora siamo a 16'000 morti. Per favore, difendeteci perché se non lo fate, non sappiamo cosa succederà", ha aggiunto Berlusconi.



Secondo lui, Putin è stato poi "spinto dalla popolazione russa, dal suo partito, dai suoi ministri, a impegnarsi in questa operazione speciale, così è stata chiamata all'inizio, secondo la quale le truppe russe dovevano entrare e in una settimana conquistare Kiev, sostituire il governo Zelensky con un governo di persone decenti e in una settimana andarsene".

I suoi commenti hanno scatenato forti critiche sia in Italia che all'estero e Silvio Berlusconi ha dichiarato venerdì che sono stati "semplificati", riferendosi a una guerra "ingiustificabile". "Siamo e saremo sempre dalla parte dell'Europa, degli Stati Uniti, dell'Occidente, dell'Alleanza Atlantica (...). Siamo i garanti, in modo assoluto, della lealtà europea e atlantica del prossimo governo", ha assicurato in un messaggio pubblicato su Internet.

Il leader del Partito Democratico (PD), Enrico Letta ha condannato delle "dichiarazioni scandalose e gravi". Su Twitter, Pieyre-Alexandre Anglade, presidente della commissione Affari europei dell'Assemblea nazionale francese, ha accusato Berlusconi, Meloni e Salvini di essere "marionette di Putin". "Le conseguenze delle elezioni di domenica in Italia andranno oltre i confini della penisola. È in gioco anche l'unità dell'Europa di fronte alla Russia", ha dichiarato.

Guarda anche 

“La guerra in Ucraina ha mostrato la debolezza dell'UE”

Il primo ministro finlandese Sanna Marin ha dato venerdì una valutazione "molto onesta" delle capacità dell'Europa di fronte alla guerra de...
03.12.2022
Mondo

I Verdi vogliono regalare delle turbine previste per la Svizzera all'Ucraina

Alla fine di settembre, il Consiglio federale ha deciso di costruire una centrale elettrica di emergenza a Birr (AG) per un costo di 470 milioni di franchi. La central...
21.11.2022
Svizzera

"Le affermazioni di Zelensky sul missile caduto in Polonia minano la sua credibilità"

Martedì 15 novembre, un missile ha colpito il villaggio polacco di Przewodow, a pochi chilometri dal confine ucraino, uccidendo due civili. Immediatamente si sono ...
18.11.2022
Mondo

Il Consiglio federale prolunga lo Status S degli ucraini fino a marzo 2024

"Lo status di protezione di cui godono i rifugiati ucraini sarà mantenuto fino a quando il Consiglio federale deciderà di non revocarlo. E non sar&agra...
10.11.2022
Svizzera