Ticino, 24 settembre 2022

Uccide la madre e cerca di togliersi la vita, dramma familiare nel Varesotto

Una donna di 88 anni è morta nella giornata di oggi, uccisa nella sua abitazione dal figlio che a sua volta ha tentato di togliersi la vita. È successo a Marnate in via Marconi. C’è grande riserbo da parte delle forze dell’ordine anche se è appurato che il fatto sia maturato in ambito famigliare. 
Dalle prime informazioni – scrive Varesenews - sembra che il decesso sia avvenuto per soffocamento. Sul corpo dell'anziana non sono stati trovati segni di violenza. Dopo aver ucciso la madre, il figlio ha tentato d'impiccarsi. A lanciare l'allarme è stato un familiare, passato nell'appartamento di Via Marconi per salutare la donna. 

Guarda anche 

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi incontra i Municipi di Savosa e Canobbio

Proseguono le visite del Direttore del Dipartimento delle istituzioni (DI) Norman Gobbi nei Comuni ticinesi. La conoscenza reciproca, il dialogo e la salute della demo...
29.11.2022
Ticino

Casinò Lugano SA, un valore per la sua città: molto più di 20 anni di gioco tra intrattenimento, accoglienza, ristorazione e crescita continua.

Una delle tante particolarità che rendono unica Lugano, oltre alle sue bellezze architettoniche e alla inimitabile atmosfera del lungo lago, è la presenz...
29.11.2022
Ticino

Richiedente l'asilo condannato a 3 anni di carcere per un'aggressione, ma non sarà espulso

Un richiedente l'asilo siriano di 19 anni è stato condannato a 3 anni di carcere, di cui uno da scontare, per essersi reso colpevole di aggressione, tentate...
27.11.2022
Ticino

Valle di Blenio, semaforo verde dall'UFAM per l'abbattimento di un giovane lupo

L’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ha approvato la domanda di regolazione del branco della Valle di Blenio presentata dal Canton Ticino. Il Cantone pu...
25.11.2022
Ticino