Sport, 12 settembre 2022

L’alta classifica fa male all’ACB: il Wil dilaga

I granata sono caduti nello scontro al vertice e sono stati battuti 5-1

WIL – Di solito chi ben comincia è a metà dell’opera. Di solito appunto. Provate a chiedere all’ACB che ieri, in uno scontro al vertice del campionato di Challenge League, nonostante l’ottimo avvio non ha saputo tenere a bada la risposta del Wil che, alla fine, si è imposto per 5-1.
 
E pensare che erano stati proprio i granata, con Fernando Cocimano in panchina, a trovare il vantaggio col colpo di testa preciso ed efficace di Pollero. Un fuoco di paglia, visto che i padroni di casa hanno impiegato pochi minuti per ritrovare il pareggio. Un pareggio che, nel corso del secondo tempo, è sfociato in un clamoroso KO. 

 
Dopo il 2-1 interno trovato su punizione, il Wil ha potuto sfruttare le praterie concesse dal Bellinzona che da quel momento in poi ha potuto far poco o nulla, se non raccogliere in fondo al sacco altri tre palloni.
 
Insomma un 5-1 pesante ma che non intacca di una virgola l’ottimo inizio di campionato dell’ACB. 13 punti ottenuti fin qui. Cosa pretendere di più?

Guarda anche 

Capitan Sabbatini fa splendere il sereno su Cornaredo

LUGANO – La quarta è stata quella buona. La quarta partita casalinga ha finalmente sorriso al Lugano che fin qui in campionato era riuscito a vincere solo in...
03.10.2022
Sport

Scontri dopo una partita: 182 morti tra la calca

MALANG (Indonesia) – Follia generale in uno stadio di calcio. Una follia totale che ha portato a 182 morti accertate. Il tutto al termine di una partita di calcio i...
03.10.2022
Sport

“Segnali positivi da un gruppo che può ancora sorprendere”

LUGANO - Regis Rothenbühler, ex bianconero e rossocrociato, è assistente della nazionale Under 15 diretta da Massimo Immersi, responsabile della pre...
03.10.2022
Sport

Bleus, spogliatoio bollente: CT minacciato e insultato

LUGANO - Favorita: inserita nel gruppo A dei Mondiali con Messico, Uruguay e i padroni di casa, la Francia, dicono gli esperti, dovrebbe far bocconi di tutti. L...
30.09.2022
Sport