Mondo, 16 agosto 2022

Bimbo di tre anni colpito da un proiettile esploso da una guardia giurata: è in gravi condizioni

Un bambino di tre anni è stato colpito da un proiettile in strada a Corte Franca, in provincia di Brescia. A sparare è stata una guardia giurata e l’episodio è accaduto nella tarda serata di ieri. Il bambino, suo malgrado, si trovava vicino a una finestra dell’abitazione in cui vive quando è stato raggiunto da un colpo sparato dalla guardia
giurata, suo vicino di casa.

Ancora sconosciuti i motivi che hanno portato l’uomo ad aprire il fuoco in casa. Il piccolo è stato soccorso e trasferito d’urgenza all’ospedale pediatrico Papa Giovanni XXIII di Bergamo. È stato operato e al momento si trova in prognosi riservata. La posizione della guardia giurata è al momento al vaglio degli inquirenti.

Guarda anche 

"Le regioni ucraine annesse sono nostre per sempre"

Il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto un minuto di silenzio per quelli che ha definito gli "eroi" che combattono in Ucraina e per le "vittime de...
30.09.2022
Mondo

Missili su convoglio umanitario a Zaporizhzhia, 23 morti

"Questa mattina missili russi hanno colpito un convoglio umanitario in uscita da Zaporizhzhia uccidendo 23 persone e ferendone altre 28, tutti civili: lo ha rifer...
30.09.2022
Mondo

L'ambasciata italiana a Mosca: "Valutate se lasciare la nazione"

L'ambasciata italiana a Mosca ha invitato tutti i cittadini italiani presenti in Russia di valutare la possibilità di lasciare il Paese. {banner} &nb...
30.09.2022
Mondo

Le regioni del Donbass votano l'annessione alla Russia

Le autorità filorusse nelle regioni ucraine di Zaporizhia, Kherson, Lugansk e Donesk hanno rivendicato la vittoria del "sì" all'annessione ...
28.09.2022
Mondo