Mondo, 10 agosto 2022

Minaccia la polizia con un coltello, ucciso in aeroporto

Momenti di terrore all’aeroporto di Roissy Charles de Gauelle, vicino a Parigi, dove un uomo è stato ucciso dalla polizia dopo aver brandito un coltello. Secondo quanto riportato dai media locali, un uomo (un senzatetto) ha importunato alcuni agenti di sicurezza insultandoli e minacciandoli con un coltello. La polizia ha chiesto ripetutamente
all’uomo di mettere a terra il coltello, ma senza risultato.

A quel punto, hanno aperto il fuoco uccidendolo. La conferma è arrivata anche su Twitter, dall’account della questura di Parigi: “La polizia ha neutralizzato questa mattina un minaccioso individuo in possesso di un coltello all’aeroporto di Roissy Charles de Gaulle”.

Guarda anche 

"Le regioni ucraine annesse sono nostre per sempre"

Il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto un minuto di silenzio per quelli che ha definito gli "eroi" che combattono in Ucraina e per le "vittime de...
30.09.2022
Mondo

Missili su convoglio umanitario a Zaporizhzhia, 23 morti

"Questa mattina missili russi hanno colpito un convoglio umanitario in uscita da Zaporizhzhia uccidendo 23 persone e ferendone altre 28, tutti civili: lo ha rifer...
30.09.2022
Mondo

L'ambasciata italiana a Mosca: "Valutate se lasciare la nazione"

L'ambasciata italiana a Mosca ha invitato tutti i cittadini italiani presenti in Russia di valutare la possibilità di lasciare il Paese. {banner} &nb...
30.09.2022
Mondo

Le regioni del Donbass votano l'annessione alla Russia

Le autorità filorusse nelle regioni ucraine di Zaporizhia, Kherson, Lugansk e Donesk hanno rivendicato la vittoria del "sì" all'annessione ...
28.09.2022
Mondo