Svizzera, 23 luglio 2022

I cinque motivi per non lavorare in Svizzera di un giornale tedesco

Da diversi anni ormai la Svizzera viene considerata come un eldorado per i lavoratori tedeschi. Posti di lavoro qualificati, buone retribuzioni e un'eccellente qualità della vita hanno spinto centinaia di migliaia di tedeschi ad attraversare il confine, sia come frontalieri che come immigrati.

Ma non tutti sono convinti che spostarsi in Svizzera per lavorare sia così vantaggioso. Fra questi il "Südkurier", un quotidiano tedesco che ha appena pubblicato un articolo intitolato "Cinque motivi per non lavorare in Svizzera" e sottotitolato "Il denaro non è tutto".

Il primo dei motivi è il costo della sanità. Secondo il giornale tedesco è assolutamente necessario evitare di ammalarsi in Svizzera perchè "la franchigia per l'assicurazione sanitaria è generalmente di 2000 franchi", si legge. In realtà, la franchigia può variare dai 300 ai 2500 franchi, secondo la preferenza dell'assicurato. "Anche i medici sono molto costosi in Svizzera", continua il "Südkurier".

Un altro svantaggio della Svizzera, rispetto al paese di Goethe, è il fatto che i giorni di vacanza garantiti sono solo venti, con un numero di giorni festivi inferiore a quello della Germania. E non ci si può aspettare di lavorare solo 40 ore alla settimana in Svizzera, paese dove "fare gli straordinari è una cosa comune".

Il giornale menziona poi il prezzo elevato degli alimenti o le condizioni più sfavorevoli per il congedo di maternità. Avete bisogno di un asilo nido? "Dite addio ai vostri risparmi", scrive il quotidiano di Costanza, che ha una tiratura di poco più di 100'000 copie.



Critiche vengono fatte allo svizzerotedesco. "È una lingua che non vi servirà in nessun'altra parte del mondo", avverte l'autore, che consiglia di attenersi al buon tedesco: "A seconda del vostro dialetto, a volte non sarete compresi nemmeno in alcune zone della Svizzera".

Un ultimo argomento avanzato dal "Südkurier": la moralità delle aziende svizzere. "In Svizzera, alcune persone crescono con la certezza che il resto del mondo sia qui solo per essere sfruttato. La prosperità della Svizzera si basa soprattutto sul fatto che le grandi aziende si sono insediate qui, mentre fanno affari nel resto del mondo che non è molto pulito. Se avete principi morali, dovreste chiudere un occhio o cercare un lavoro altrove", sostiene il giornale.

Appena è stato pubblicato, l'articolo ha scatenato una marea di reazioni sui social network: alcuni utenti di Internet hanno ritenuto che il giornale avesse esagerato con le critiche, mentre altri hanno difeso la tesi dell'autore.

Guarda anche 

Ossa e relitti dallo scioglimento dei ghiacciai in Svizzera

Lo scioglimento dei ghiacciai svizzeri ha portato alla scoperta di resti umani e un aereo disperso da 50 anni. Lo riporta il Guardian. Nei giorni scorsi due alpinisti ...
11.08.2022
Svizzera

"La Svizzera non è più neutrale"

"Sfortunatamente, la Svizzera ha perso il suo status di Paese neutrale e non può agire come mediatore o rappresentante di interessi o consolare", con ...
11.08.2022
Svizzera

TANTI AUGURI SVIZZERA

LUGANO - In occasione della festa della Confederazione, Auguri a tutti i nostri lettori ed alla Svizzera!   Da parte di tutto il team di Mattinonline.ch...
01.08.2022
Svizzera

L’avveniristica diga vallesana che fa da batteria energetica

Una forza che potrebbe far viaggiare l’intero parco veicoli del Canton Ticino, presupposto che lo stesso possa essere trasformato completamente in mezzi a pr...
30.07.2022
Svizzera