Mondo, 20 luglio 2022

Sessant'anni fa quando in Europa imperversava il "caldo africano"

Allarmi canicola, allarmi incendi, allarmi siccità, raccomandazioni da ogni parte su come fronteggiare il caldo. L'incessante copertura mediatica delle temperature particolarmente alte di questi giorni e delle sue conseguenze fanno pensare che il caldo in estate sia quasi un fenomeno nuovo e non qualcosa di ricorrente che bisogna, talvolta di più e talvolta di meno, fare i conti in gran parte dell'Europa.



Come si può vedere nel titolo di un articolo del giornale italiano "L'Unità" datato 19 luglio 1964, quindi 58 anni fa, anche decenni fa si raggiungevano temperature anche maggiori di quelle di questi giorni. Nell'articolo si cita Torino dove allora si erano toccati i 40 gradi, mentre ieri 19 luglio 2022 la colonnina di mercurio non ha superato i 36 gradi. Paragone simile per la città spagnola di Siviglia, dove 58 anni fa si erano raggiunti massime di 41 anni mentre ieri non si sono superati i 38 gradi.

Guarda anche 

Caldo record: le acque del Mediterraneo bollono e si popolano di meduse pericolose

LUGANO – È stata finora una delle estati più calde che la mente umana ricordi. Se non la più calda. Anche alle nostre latitudini abbiamo vissut...
28.07.2022
Mondo

Caldo record: la Cina vara un altro lockdown

PECHINO (Cina) – Un caldo mai visto e mai vissuto prima. C’è chi ricorda la torrida estate del 2003 alle nostre latitudini, chi la canicola del 2019, m...
26.07.2022
Mondo

Cane muore chiuso in auto a 50° C: la padrona era in piscina

SANTINI (Italia) – 50 ° C in auto. Un cane lasciato al suo interno. Un caldo insopportabile per tutti, figuriamoci per il povero animale che, alla fine, è...
03.07.2022
Magazine

Scoperto un frammento del meteorite che estinse i dinosauri 66 milioni di anni fa

Circa 66 milioni di anni fa un asteroide di 12 km di diametro colpì la Terra nel punto in cui oggi si trova la penisola dello Yucatán, in Messico. L'...
24.05.2022
Mondo