Sport, 17 luglio 2022

Granata, buona la prima! Battuto il favorito Losanna

L'ACB vince all'esordio stagionale in Challenge League grazie al guizzo di Cortelezzi

BELLINZONA - Esordio migliore, al ritorno in Challenge League, non poteva esserci per il Bellinzona (che qualcuno Oltrealpe vorrebbe ultimo in classifica a fine stagione): i granata, ieri, al Comunale hanno steso per 1-0 il quotato Losanna.
 
 
Inizialmente la fa il Losanna, una delle grandi favorite alla promozione. Però alla lunga i padroni di casa chiudono bene ogni spazio e nel secondo tempo vanno addirittura in gol: minuto 66, segna Cortelezzi (di testa)! Le partite si vincono anche così.


VALUTAZIONI: difficile farne. Ci mancherebbe. E non aiuta certamente il clima. A taluni giocatori poi non si può proprio dare un voto: pochi allenamenti nelle gambe e conseguente scarsa amalgama con i compagni. Vale per i ticinesi e vale per i vodesi.


CANTIERE: 15 i giocatori a referto del Bellinzona. Mancano ancora alcuni tesseramenti e il mercato non è affatto concluso. Don Pablo (Bentancur) sta lavorando alacremente. Per ora ACB cantiere aperto.


EMOZIONI: poche! Del resto faceva un caldo bestiale. Giocare a certe temperature è
demenziale. Ma evidentemente alla Swiss Football League non interessa. Così si mette a repentaglio la salute dei giocatori.


DAVID SESA: acclamato dal pubblico di casa che non si è dimenticato del suo trascorso con la maglia della nazionale rossocrociata. Quando si dice (anche): un allenatore dal volto umano. Forza!


CAOS: non si può comprare il biglietto sul lato Nord per entrare a Sud, la sottoscrizione degli abbonamenti e delle tessere non si può fare online, il pagamento al bar e all’entrata non è effettuabile con carta bancaria e, infine, il programma cartaceo della gara non si vede. Insomma: organizzazione da calcio regionale!


PUBBLICO: erano 2.000 o forse qualcosina in più. Nella Capitale si aspettava il ritorno in Challenge League da anni. Visto il caldo era quasi impossibile pretenderne di più. Avanti così.


STORIA: mercoledì 27 agosto 2014, Paradiso-Bellinzona 1-3, campionato di Seconda Lega. Iniziava così la risalita dei granata nel calcio che conta.

Guarda anche 

Il Lugano ora ci ha preso gusto

LUCERNA – Pareggio casalingo entusiasmante con l’YB, sconfitta scellerata a Ginevra, vittoria interna con lo Zurigo e passaggio del turno in Coppa Svizzera im...
04.03.2024
Sport

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

La piazza e i tifosi ci sperano: presto Degennaro nell’ACB?

BELLINZONA - SOSPESA - Bellinzona-Vaduz è finita anzitempo. A causa della forte pioggia caduta sulla Capitale, il campo si è stato ridotto ad un a...
27.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto