Svizzera, 30 maggio 2022

Disordini davanti al tribunale durante un processo di bikers

Un processo di 22 bikers appartenenti ai Hells Angels, Broncos e Bandidos ha radunato una numerosa folla davanti al Tribunale regionale di Berna-Mittelland.

Situato a Bollwerk, vicino alla stazione ferroviaria, un pubblico numeroso ha cominciato a radunarsi davanti al tribunale a partire dalle 8:30 del mattino. Da una parte gli Hells Angels e i Broncos, dall'altra i Bandidos. Un centinaio di uomini su ogni lato, separati da recinzioni.

Tuttavia, alcuni dei presenti hanno superato le separazioni fisichi, risalendo una strada adiacente per cercare un confronto diretto con i Bandidos. La polizia antisommossa è dovuta intervenire in gran numero, usando gas lacrimogeni e proiettili di gomma per evitare che la situazione sfuggisse
di mano.

La polizia bernese ha riferito su Twitter: "C'è stata una provocazione e un'aggressione reciproca, motivo per cui è stato necessario l'impiego di agenti in antisommossa. Le strade sono state bloccate intorno al Bollwerk". Tuttavia, secondo i media svizzerotedeschi, non sono stati effettuati arresti.

I 22 bikers oggi a processo sono giudicati per una rissa avvenuta nel 2019 a Belp (BE), scoppiata dopo l'apertura di un locale da parte dei Bandidos. I loro eterni rivali, gli Hells Angels e i Broncos, erano contrari e scoppiarono violenti scontri. I protagonisti sono stati accusati per lo più di rissa, ma due sono stati accusati di tentato omicidio e lesioni personali gravi.

Guarda anche 

Deve pagare 3'500 franchi per aver rapito il cane dell'ex fidanzata

Lo scorso febbraio, un uomo di 22 anni si è introdotto nell'appartamento della sua ex fidanzata e della madre di lei mentre erano fuori casa, nel canton Ber...
22.11.2022
Svizzera

Condannata per tentato omicidio contro la figlia, non verrà espulsa perché "bene integrata"

Una cittadina camerunense, in Svizzera dal 2007, è stata condannata 30 mesi di carcere, di cui 260 giorni da scontare, per aver quasi ucciso a coltellate la fig...
04.11.2022
Svizzera

Un clan balcanico a processo per sevizie sulle mogli

L'atto d'accusa di 34 pagine descrive le malefatte di un padre e dei suoi quattro figli nei confronti delle loro mogli. I membri di un clan originario dei balcani...
03.11.2022
Svizzera

Un raro cervo albino abbattuto da un cacciatore straniero

Negli ultimi mesi, la presenza di un cervo albino ha attirato numerosi curiosi che speravano di vedere il raro animale bianco, che si aggirava nella zona di Konolfinge...
27.10.2022
Svizzera