Svizzera, 13 maggio 2022

Gli sposi si separano pochi anni dopo la naturalizzazione del marito, con il divorzio perde anche il passaporto

Un cittadino algerino con il divorzio perderà, oltre alla moglie, anche la cittadinanza svizzera acquisita appena due anni prima. Sposatosi nel 2010 con una donna vodese con problemi di salute mentale, un algerino quarantenne aveva ottenuto la naturalizzazione agevolata nel 2016. La coppia si è separata nel 2018. A quattro anni dal divorzio, la Segreteria di Stato per la Migrazione ha annullato la naturalizzazione, che sarebbe stata ottenuta sulla base di "false dichiarazioni". L'acquisizione della cittadinanza svizzera sarebbe inoltre avvenuta in un "contesto di tensione coniugale".

Il Tribunale amministrativo federale ha stabilito che l'unione non era stabile, come aveva ammesso l'ex moglie all'AI. L'uomo si era quindi appellato al Tribunale federale per riavere il suo passaporto con la croce bianca. Diversi altri fattori hanno giocato a suo sfavore. In particolare, il fatto che dopo che gli era stato rifiutato il visto nel 2004, ne aveva richiesto un altro nel 2005 per sposare una donna svizzera che era poi diventata la moglie di suo fratello. I giudici hanno quindi respinto il suo ricorso e confermato il ritiro del passaporto. 

Guarda anche 

Ruba il gatto del vicino perché credeva fosse il suo, viene denunciata e condannata

La giustizia vodese si è dovuta chinare su una singolare vicenda concernente due proprietari di gatti di Montreux. Una donna ha rubato il gatto del suo vicino e si...
14.05.2022
Svizzera

Ricorre fino al Tribunale federale per farsi annullare la tassa militare e alla fine la spunta

Un uomo residente nel canton Soletta è andato da tribunale in tribunale per farsi annullare una richiesta di tassazione di 6'612 franchi che sosteneva non dove...
13.05.2022
Svizzera

"Non ucciderei mai una donna che mi paga 300'000 franchi per delle relazioni sessuali"

La Corte Suprema del canton Zurigo ha condannato un cittadino italiano di 78 anni a 13 anni di carcere per un omicidio avvenuto nel 1997. Il tribunale ha quindi confermat...
12.05.2022
Svizzera

Con la Porsche a più del doppio della velocità consentita, dovrà andare in carcere

Un automobilista zurighese è stato condannato a un anno e 7 mesi di carcere dal tribunale regionale del Giura bernese – Seeland. Di questi 19 mesi dovr&agrav...
11.05.2022
Svizzera