Sport, 10 maggio 2022

Malore in campo: muore 27enne che stava per diventare papà

Dimitri Roveri si è sentito male durante una partita in provincia di Mantova: una volta giunto in ospedale ha perso la vita

MANTOVA (Italia) – Un calciatore dilettante di 27 anni, Dimitri Roveri, è morto dopo esser stato colpito da un arresto cardiaco sabato pomeriggio durante una partita a Castel Goffredo, nel Mantovano.
 
 
Attaccante e capitano della sua squadra, il Quingentole, stava disputando un match valido per i playoff del campionato Uisp Open League di Mantova contro il Casalpoglio, quando ha accusato un malore. Si è accasciato privo di sensi a palla lontana, per un arresto cardiaco. Subito sono intervenuti i soccorsi, con la sorella del 27enne abile a usare il defibrillatore. Il ragazzo si è ripreso dopo un lungo massaggio cardiaco, ma le sue condizioni sono apparse gravi. {banner}
 
 
Ricoverato al San Raffaele di Milano è morto dopo poche ore. Il giovane aveva annunciato che a settembre sarebbe diventato papà.

Guarda anche 

Allo stadio… col teschio del nonno: “Voleva essere qui, ne sono certo”

AVELLANEDA (Argentina) – C’è chi allo stadio ci va con i suoi vestiti scelti solo per quelle occasioni, c’è chi ha le sue scaramanzie, c&r...
22.05.2022
Sport

Enrico Varriale, la carriera di un giornalista aggressivo

Enrico Varriale fa parte della lunga schiera di giornalisti che passerebbero sulla testa della propria madre pur di avere visibilità o di portare a casa uno...
20.05.2022
Sport

Ordina online un farmaco per morire “senza accorgesene”: si indaga sul suicidio di una 31enne

VICENZA (Italia) – “Piuttosto che tornare al lavoro mi ammazzo”. È maturata così la decisione shock di una 31enne vicentina, Marina Bodric...
19.05.2022
Magazine

Si tuffa da una scogliera e muore sotto gli occhi di moglie e figli: la tragedia dell’ex calciatore

MAIORCA (Spagna) – Una tragedia sotto gli occhi attoniti e sgomenti dei due figli e della moglie che stava riprendendo la scena col telefonino: è morto in se...
19.05.2022
Sport