Svizzera, 05 maggio 2022

Aveva accusato quattro compagni di classe di aver abusato di lei, ma si era inventata tutto

Aveva accusato quattro suoi compagni di classe di averla picchiata e poi stuprata, ma si era inventata tutto. Durante quattro ore nell'ottobre 2019, una studentessa allora diciottenne di un liceo di Losanna si era recata alla polizia per denunciare come quattro dei suoi compagni di classe del avevano abusato verbalmente e fisicamente di lei, oltre ad averla violentata in gruppo, due anni prima. Ha aggiunto che, un anno dopo, si era imbattuta di nuovo in loro in un parco cittadino dove l'avevano nuovamente colpita e insultata. All'occasione, aveva presentato una denuncia, ma solo contro uno dei quattro ragazzi, spiega il quotidiano
vodese "24 heures".

La polizia aveva allora aperto un'indagine, ma le prove raccolte hanno dimostrato che la ragazza si era inventata tutto. Confrontata con le sue bugie dal tribunale dei minori, la giovane donna ha finalmente ammesso che non era successo nulla di quanto aveva raccontato. Alla fine, fu lei che si trovò sul banco degli imputati ed è stata quindi giudicata colpevole di diffamazione. Dato che soffre di una forma di disturbo mentale, la studentessa se l'è cavata con il pagamento di una pena pecuniaria di 60 aliquote giornaliere a 10 franchi (600 franchi in tutto).

Guarda anche 

Una ricchissima famiglia indiana pesantemente condannata dalla giustizia ginevrina

Il Tribunale penale di Ginevra ha condannato venerdì a 4 anni e mezzo e 4 anni di reclusione i membri della ricca famiglia indiana degli Hinduja per usura professi...
22.06.2024
Svizzera

Un pallone da calcio finito in un giardino finisce in tribunale

Un tribunale turgoviese si è dovuto chinare su una vicenda iniziata con... una palla caduta in un giardino. Lo scorso settembre, un bambino di 7 anni stava giocand...
21.06.2024
Svizzera

L'accoltellamento di un automobilista gli costa 9 anni di carcere e l'espulsione

Il 28 marzo 2023 un cittadino turco allora 34enne guidava la sua Mercedes in compagnia della moglie nel centro di Zurigo. All'improvviso c'è stato uno scon...
19.06.2024
Svizzera

Una sentenza del Tribunale federale potrebbe far lievitare i costi della sanità

Una recente decisione del Tribunale federale (TF) potrebbe far lievitare i costi della sanità. I giudici di Mon Repos si sono infatti pronunciati a favore di una m...
18.06.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto