Sport, 05 maggio 2022

L’uscita infelice di Infantino: “Morti per costruire gli stadi? La FIFA non è la polizia del mondo”

Il presidente della FIFA è intervenuto in merito alle accuse mosse per la presunta morte di diversi lavoratori nella costruzione degli stadi per il prossimo Mondiale

LOS ANGELES (USA) – Gianni Infantino, soprattutto ultimamente, non è insolito a uscite sopra le righe, ma l’ultima sua dichiarazione, rilasciata durante la conferenza globale del Milken Institute di Los Angeles, ha lasciato un po’ tutti a bocca aperta. Il presidente della FIFA, infatti ha risposto alle accuse mosse per la presunta morte di diversi lavoratori nella costruzione degli stadi per il prossimo Mondiale in Qatar. 

 
 
“6’ooo persone potrebbero essere morte nella costruzione di altre opere. La FIFA non è la polizia del mondo o responsabile di tutto ciò che accade nel mondo. Ma grazie alla FIFA, grazie al calcio, siamo stati in grado di affrontare lo stato di tutti gli 1.5 milioni di lavoratori che lavorano in Qatar. Queste polemiche hanno sicuramente oscurato la preparazione”, sono state le sue parole.
 
 
Parole che, a pochi giorni dal 1° maggio, festa dei lavoratori, hanno sorpreso in molti, tenendo conto che il tema delle morti sul lavoro è uno di quei temi caldi che riguardano tutta la società mondiale.

Guarda anche 

9” di partita posson bastare: espulso! Roba da guinness

NIZZA (Francia) – A Barcellona non ha lasciato il segno, così come in Bundesliga e a Lisbona. Jean-Clair Todibo sperava di ritrovare la sua giusta dimensione...
20.09.2022
Sport

Lugano, missione compiuta. Ora si fa sul serio. E l’Arbedo-Castione…

LUGANO – Tutto secondo pronostico, tutto come ci si aspettava: anche il Lugano, insieme al sorprendente Arbedo-Castione, ieri ha superato lo scoglio dei 1/16 di fin...
19.09.2022
Sport

Ai granata gli applausi, l'Arbedo-Castione nella storia

GIUBIASCO - Incredibile ma vero! Il piccolo grande Arbedo-Castione, compagine di Seconda Lega Regionale, entra di diritto nella storia della Coppa Svizzera. Grazie a...
18.09.2022
Sport

Xherdan Shaqiri, il talento di un giocatore “politico”

LUGANO - Le origini: Xherdan Shaqiri è cresciuto nel Basilea. Un club ideale per maturare e diventare qualcuno. I suoi genitori sono kosovari e sono giun...
16.09.2022
Sport