Mondo, 03 maggio 2022

Più di 250 migranti fermati in un solo giorno mentre cercavano di attraversare la Manica

Oltre 250 migranti sono stati avvistati e fermati in sette imbarcazioni di fortuna mentre tentavano di attraversare la Manica domenica, ha riferito lunedì il ministero della Difesa britannico. Questa è la prima volta in 11 giorni che il governo britannico ha registrato attraversamenti nella Manica, dopo che la fine del mese di aprile è stato segnato da forti venti e mare mosso.

Le immagini pubblicate dai media britannici mostrano anche migranti che continuano ad essere sbarcati dalle autorità a Dover, nel sud del Regno Unito, durante la giornata di lunedì.

In totale, quasi 7'000 persone hanno raggiunto la costa britannica su barche di fortuna dall'inizio dell'anno, secondo un conteggio dei media. Questo è tre volte di più della cifra dello stesso periodo dell'anno scorso e a questo ritmo il numero di attraversamenti illegali potrebbe raggiungere un nuovo record nel 2022.

Mentre il primo ministro Boris Johnson ha fatto della lotta all'immigrazione illegale la sua priorità dopo la Brexit, le traversate hanno continuato ad aumentare, triplicando nel 2021, un anno segnato dalla morte di 27 migranti in un naufragio a fine novembre. Più di 28'500 persone hanno fatto queste traversate pericolose nel 2021, rispetto a 8'466 nel 2020, 1'843 nel 2019 e 299 nel 2018, secondo fonti del ministero dell'interno.

Per ridurre gli attraversamenti, la settimana scorsa il governo britannico ha firmato una controversa riforma dell'asilo che include l'invio in Ruanda dei richiedenti asilo arrivati illegalmente nel Regno Unito mentre le loro richieste vengono esaminate. La nuova legge è stata aspramente criticata da ONG attive nell'ambito migratorio e dall'ONU, ma il governo britannico spera in un effetto dissuasivo che scoraggi i migranti dall'intraprendere il viaggio.

Guarda anche 

Visti speciali per studenti, il Regno Unito "premia" i politecnici svizzeri

Il governo britannico ha svelato settimana scorsa un nuovo piano per privilegiare l'accesso nel paese agli studenti delle scuole ritenute più prestigiose. Nell...
19.05.2022
Svizzera

Definire 'pelato' un uomo... è molestia sessuale!

LONDRA (Gbr) - Definire 'pelato' un collega di lavoro maschio è "molestia sessuale": lo ha definito un tribunale del lavoro del Regno Unito, dopo...
13.05.2022
Magazine

Boris Johnson riceve Cassis a Londra: "Fuori dall'UE possiamo creare la Britzerland"

In visita a Londra giovedì, il presidente svizzero Ignazio Cassis e il suo omologo Boris Johnson hanno rafforzato la loro collaborazione come paesi europei al di f...
29.04.2022
Svizzera

Assange verso l'estradizione negli USA, negato l'ultimo ricorso

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange è un passo più vicino ad essere estradato negli Stati Uniti per affrontare il processo per le accuse di spionaggio,...
20.04.2022
Mondo