Svizzera, 01 aprile 2022

La stagione dell'alpeggio candidata a far parte del patrimonio UNESCO

Il 31 marzo la Svizzera ha depositato la candidatura per iscrivere la stagione dell'alpeggio nella Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell'umanità dell'UNESCO. La pratica della pastorizia sui pascoli d'alta quota è una tradizione emblematica delle regioni di montagna della Svizzera ed è documentata almeno dal Medioevo.

Secondo un comunicato stampa dell'Ufficio federale della cultura, la stagione degli alpeggi è stata costantemente adattata alle condizioni climatiche, sociali ed economiche locali e produce gli alimenti di qualità per i quali la Svizzera è conosciuta in tutto il mondo. Dalle inalpi alle desalpi, dai metodi di produzione del formaggio alle competenze nella gestione dei pascoli, dall'artigianato degli utensili ai vari canti tradizionali, la stagione dell'alpeggio riunisce tutto un repertorio di usanze e di riti
che ne fanno un patrimonio molto vivo.

Ma il futuro di questa tradizione solleva molte domande, come la trasmissione di questa conoscenza o l'adattamento di questa pratica al cambiamento climatico. La preparazione del dossier di candidatura ha permesso di prevedere misure concrete da attuare affinché questa tradizione possa essere trasmessa alle generazioni future.

Il dossier di candidatura è stato preparato dall'Ufficio federale della cultura (UFC) e da specialisti del patrimonio e dell'agricoltura. Sono stati sostenuti da un gruppo consultivo composto da rappresentanti dell'economia alpina, cantoni, musei, parchi naturali e altre organizzazioni pertinenti. Dopo una procedura di valutazione di quasi 18 mesi, l'UNESCO potrebbe decidere nel novembre 2023 se includere questa tradizione nella Lista del patrimonio culturale immateriale dell'umanità.

Guarda anche 

Successione Maurer, primo valzer di nomi

Con l'annuncio le dimissioni di Ueli Maurer è stato anche dato il via alla corsa alla sua successione e la stampa ha cominciato a evocare i nomi di poss...
01.10.2022
Svizzera

Ueli Maurer lascia il Consiglio Federale

Ueli Maurer lascerà il Consiglio federale a fine anno. Lo ha annunciato lui stesso in una conferenza stampa a Berna. "Ho informato stamattina il mio partit...
30.09.2022
Svizzera

Avevano bloccato il traffico, ecoattivisti vengono assolti: “È libertà d'espressione”

Condannati in prima istanza, un gruppo di ecoattivisti che aveva bloccato il traffico a Losanna è stato assolto da ogni accusa durante il processo di appello. L...
30.09.2022
Svizzera

“Le casse malati hanno bruciato le riserve dei cittadini in operazioni borsistiche?”

È vero che le casse malati usano le loro riserve per speculare sul mercato borsistico? È quanto chiede il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri al Consiglio ...
29.09.2022
Svizzera