Magazine, 07 marzo 2022

Michelle in vacanza alle Maldive: è polemica sulle dichiarazioni sulla guerra

Le parole della conduttrice in merito al conflitto in Ucraina sono finite nel mirino delle critiche

MALDIVE – Dopo un periodo intenso e stressante, contraddistinto dalla separazione con Tomaso Trussardi dopo 11 anni, e il programma televisivo “Michelle Impossible” che ha fatto registrare ascolti davvero importanti, Michelle Hunziker ha deciso di riposare un po’, regalandosi una vacanza alle Maldive. Ma proprio lì la bella Michelle è stata raggiunta, come tutti, dalle notizie della guerra in Ucraina. E come tutti noi, anche la conduttrice ha voluto esprimere la vicinanza alle vittime del conflitto. Le sue parole, però, sono risultate stridenti e inopportune stando agli internauti.
 
 
In una delle sue stories di Instagram, infatti, Michelle ha detto: “Mi sono svegliata con degli incubi. Sentivo piangere bambini, donne e uomini nel sonno. Provo disagio ad essere in vacanza, so che non posso cambiare le cose ma sento un senso d’impotenza. Penso a tutte le persone che in questo momento stanno fuggendo nelle infinite code per uscire dal Paese. Ho navigato su Internet allo scopo di capire quali fossero i reali motivi che hanno portato a tutta questa violenza. Risultato? Non esistono. Spero che in queste ore possano trovare un accordo per far finire questa guerra. Sono vicina con il cuore alle vittime di una violenza terrificante e comprensibile”. 

 
 
Parole che, in realtà, dovrebbero far pensare, riflettere. Parole che un po’ tutti noi abbiamo detto in queste ultime settimane, col mondo pronto ad accogliere i profughi ucraini che scappano da un conflitto tanto cruento quanto complicato da capire e da accettare. Ma l’atteggiamento della Hunziker non è piaciuto, le sue parole hanno fatto il giro della rete, tanto da diventare un “meme” che circola sui social.
 
 
Tra i commenti presenti, ecco le recriminazioni. “Michelle se ti senti davvero a disagio per l’Ucraina torna dalle Maldive e vai ad aiutare i centri per i profughi o fai volontariato”. “Un minuto di silenzio per la Hunziker che non può godersi appieno le vacanze perché l’eco della guerra la disturba emotivamente”. “Poi mi chiedono perché la Hunziker mi provoca l’orticaria”. Sono solo alcuni dei commenti presenti sui social.

Guarda anche 

GALLERY – Dal flop europeo, alle vacanze al mare: pioggia di critiche sugli azzurri

ROMA (Italia) – Non ha certamente brillato, anzi potremmo dire che ha decisamente deluso. Contro di noi ha disputato una delle peggiori partite della sua storia rec...
08.07.2024
Sport

Zelensky avrebbe cercato di impedire l'elezione di Berset a Segretario del Consiglio d'Europa

"L'Ucraina sarà la prima priorità", aveva promesso Alain Berset dopo la sua elezione settimana scorsa a Segretario generale del Consiglio d...
02.07.2024
Svizzera

Primo giro di vite agli Statuti S dei rifugiati ucraini

I richiedenti l'asilo ucraini potrebbero presto subire delle prime restrizioni da quanto è stato introdotto lo Statuto S A loro favore. Il Consiglio degli Stat...
13.06.2024
Svizzera

Michele Guerra eletto nuovo presidente del Gran Consiglio

La seduta di Gran Consiglio di lunedì pomeriggio si è aperta con la nomina dell'Ufficio di presidenza per l’anno parlamentare 2024/2025. Prima di ...
07.05.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto