Svizzera, 22 febbraio 2022

Riceve la patente indietro anche se non è rimasto astemio (e viene pure risarcito)

I servizi di circolazione possono pretendere che un automobilista si astenga dal bere alcol per poter guidare? Non sempre, o comunque le autorità cantonali non possono chiedere un astensione completa dal consumare alcolici. È quanto si legge in una sentenza della giustizia vodese che si pronunciava sul caso di un automobilista che non poteva recuperare la sua patente perchè non era rimasto astemio per i 6 mesi richiesti dal servizio di circolazione vodese.

Come riporta "24 heures", l'uomo era stato pizzicato a guidare con un tasso alcolemico superiore a quanto permesso nel 2018. Segnalato ai servizi di circolazione del canton Vaud, quest'ultimo aveva pronunciato un ritiro della patente, una decisione che sarebbe stata revocata solo in caso di astinenza totale per almeno sei mesi. Passato questo lasso di tempo, l'automobilista aveva recuperato la patente ma i test erano stati prolungati per 18 mesi e dei prelievi effettuati in gennaio e aprile 2021 avevano dato risultati positivi e la patente gli fu di nuovo ritirata. 


L'uomo aveva quindi deciso di contestare il nuovo ritiro in tribunale. Con successo, dato che il tribunale cantonale ha ritenuto che l'agire del servizio di circolazione era stato abusivo. Per i giudici infatti, un risultato inferiore a 30 pg/mg indica solo un consumo "moderato" di alcol che non giustifica un ritiro della patente. Il ricorrente avrà quindi indietro la sua licenza di guida, ma per quattro mesi dovrà osservare una rigorosa astinenza dall'alcol. Il servizio di circolazione dovrà inoltre anche rimborsare all'automobilista 1'500 franchi per le spese sostenute.

Guarda anche 

Viene truffata due volte e finisce per essere condannata per riciclaggio

Una donna residente in Vallese è riuscita a farsi truffare due volte dalla stessa persona e, se ciò non fosse abbastanza, è finita per essere condann...
16.02.2024
Svizzera

Vuole spostare l'auto di pochi centrimetri mentre è ubriaca, si ritrova con 10'000 franchi di multa

È una vicenda quantomeno singolare, per non dire sfortunata, quella avvenuta a una donna di Lucerna un sabato pomeriggio nell'estate del 2022. La donna si era ...
13.02.2024
Svizzera

Perde 40'000 franchi col gioco d'azzardo, ma la banca doveva fermarla (e dovrà risarcirla)

Un debito di 40'000 franchi di una ex cliente di PostFinance, contratto a causa di un errore informatico della banca, dovrà essere cancellato. La giustizia rit...
11.02.2024
Svizzera

Un uomo armato tiene un ostaggio i passeggeri di un treno vicino a Yverdon

Giovedì sera si è verificata una presa di ostaggi in un treno nei pressi di Yverdon, nel nord del canton Vaud. Secondo quanto riferito dai media romandi e d...
09.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto