Mondo, 25 gennaio 2022

"Stupido figlio di p...", Joe Biden insulta un giornalista in diretta (VIDEO)

Ennesima gaffe o rischio calcolato? Lunedì 24 gennaio, Joe Biden ha pesantamente insultato un giornalista durante una conferenza stampa alla Casa Bianca. Interrogato da Peter Doocy di Fox News, il canale più popolare dei conservatori americani, sulla possibilità che la forte inflazione possa essere un handicap politico, il presidente americano ha risposto ironicamente: "È una grande risorsa. Più inflazione". E ha poi concluso, forse pensando di avere il microfono spento: "Che stupido figlio di putt*na".


Circa un'ora dopo l'episodio, Biden ha chiamato Peter Doocy per assicurargli che non c'era "niente di personale" nella sua reazione, che è stata una sorpresa e ha attirato una raffica di critiche. L'insulto è successivamente apparso nella trascrizione della riunione inviata dalla Casa Bianca lunedì sera. Questa gaffe è un nuovo segno del nervosismo del 79enne democratico, di fronte a un indice di popolarità in continua discesa.

Noto per il tono incisivo delle sue domande, il giornalista preso di mira dall'insulto presidenziale, Peter Doocy, ha preso la situazione con umorismo. "Nessuno ha ancora verificato la veridicità delle sue osservazioni", ha reagito sul suo canale pochi minuti dopo, facendo ironia sul "fact checking". In serata, Doocy ha detto su Fox News che il presidente lo aveva chiamato circa un'ora dopo l'incidente. "Ha detto: 'Non è niente di personale, amico'", ha detto il giornalista.

Guarda anche 

Guadagna 1,76 milioni di dollari spiando la moglie (ma ora rischia il carcere)

Si tratta probabilmente di uno dei casi più singolari di insider trading: un uomo ha tenuto sotto ascolto la moglie, dirigente di una multinazionale, ed è c...
25.02.2024
Mondo

Quando una bandiera fa causa alla sua ex squadra: Rivera-Milan c’è tensione

MILANO (Italia) – Gianni Rivera contro il Milan. Letta e detta così sembrerebbe una cosa fuori da ogni logica, conoscendo la storia del club rossonero e dell...
08.01.2024
Sport

Susan Sarandon, scaricata da un’agenzia di Hollywood per commenti antiebrei

HOLLYWOOD (USA) – Susan Sarandon, famosissima attrice di film di successo, come ad esempio ‘Dead Man Walking’, è stata scaricata dall’agenz...
24.11.2023
Magazine

USA: Strage nel Maine causa almeno 22 morti, autore sempre in fuga

Mercoledì sera un uomo armato ha aperto il fuoco in una sala da bowling e in un bar-ristorante in una città del Maine, nel nord-est degli Stati Uniti, uccid...
26.10.2023
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto