Sport, 25 gennaio 2022

Ciao Vlahovic: la Fiorentina ricopre d’oro il Basilea

Il club italiano, dopo la quasi sicura partenza dell’attaccante, è pronto a investire 15-16 milioni per acquisire Cabral dai renani

BASILEA – La “bomba” di mercato lanciata in questi giorni da diverse testate italiane, e confermata nella serata di ieri dal ds della Fiorentina, Pradé, potrebbe portare i suoi effetti anche in Super League: se Dusan Vlahovic, come sembra, nelle prossime ore passerà alla Juventus per 67 milioni di euro, il club toscano dovrebbe partire in pressing per assicurarsi Cabral, l’attaccante del Basilea.
 
 
Che il brasiliano sia in assoluto l’attaccante più forte nel nostro campionato è sotto gli occhi di tutti e spesso risulta davvero di un’altra
categoria rispetto ai suoi compagni e avversari, ecco perché potrebbe presto lasciare la Svizzera e approdare a Firenze. Il club gigliato avrebbe già presentato un’offerta di 14'000'000 di euro più bonus, stando a quanto riportano diversi media della vicina Penisola.
 
 
L’accordo tra le due società dovrebbe essere stato già trovato e una delle candidate al titolo, e a un posto europeo, sarebbe a un passo dal salutare un suo pezzo pregiato, così come fatto già dallo YB che ha fatto partire sia Hefti (Genoa) che Aebischer (Bologna).

Guarda anche 

Bello, ricco e anche famoso. All’occorrenza stupratore

LUGANO - Il recente caso del calciatore Dani Alves ha scosso nuovamente le coscienze: il brasiliano - famoso, ricco, un tempo pieno di talento calcistico - è ...
02.02.2023
Sport

Dani Alves in carcere se la gioca a calcio: “Niente mi spaventa”

BARCELLONA (Spagna) – È tornato a parlare Dani Alves, dal carcere spagnolo dove è detenuto con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una rag...
31.01.2023
Sport

Il ventennio maledetto del calcio ticinese

CHIASSO - 2003 - Lugano. Helios Jermini. Con la morte-suicidio del presidente Helios Jermini, avvenuta in una fredda mattina nei pressi di Brusino ad inizio mar...
31.01.2023
Sport

“Mister Stefano Maccoppi non è minestra riscaldata”

BELLINZONA - Paolo Gaggi è il direttore sportivo del Bellinzona da ormai 10 anni, da quando i granata - reduci dal fallimento - ripartirono dalla Seconda...
30.01.2023
Sport