Sport, 19 gennaio 2022

Merzlikins deluso da Hofmann: “Ha chiuso la porta a un sogno, come mai nessuno”

L’ex portiere del Lugano è intervenuto in merito all’addio dell’attaccante elvetico da Columbus

COLUMBUS (USA) – Mentre ieri sera è tornato a iscrivere il suo nome sul tabellino dei marcatori in occasione del suo ritorno a Zugo, dall’altra parte dell’Oceano c’è chi ancora non ha dimenticato e digerito la sua decisione di abbandonare i Columbus Blue Jacktes: stiamo parlando di Gregory Hofmann. Il suo passo indietro per poter restare vicino alla famiglia ha sorpreso un po’ tutti, compreso il suo amico Elvis Merzlikins che ne ha parlato al portale “The Athletic”: “Siamo ancora amici ma ha chiuso la porta a quel sogno per il quale ha lavorato una vita intera”.
 
 
L’ex portiere del Lugano ha analizzato la scelta del suo ex compagno di squadra: “Ci possono essere diverse opinioni al riguardo, ma non ho mai visto qualcuno mollare così facilmente. Mi aveva detto che sarebbe tornato dopo la nascita della figlia e quindi sono sorpreso da ciò che si è venuto a creare”.

Guarda anche 

Thürkauf trascina i rossocrociati

HELSINKI (Finlandia) - Bella e corroborante vittoria della nazionale rossocrociata che, senza tanti complimenti e contro un avversario comunque di caratura tecnicame...
15.05.2022
Sport

Storico e stoico: è Zugo bis nel segno di Simion

ZUGO – Zugo-Zurigo 0-3 nella serie. Si era andati con questo risultato a gara-4 all’Hallenstadion settimana scorsa, con tutta Zurigo pronta a festeggiare quel...
02.05.2022
Sport

“A Kloten ho ritrovato motivazioni ed emozioni”

KLOTEN - Nel Lugano non trovava più spazio e quindi ha deciso di trasferirsi oltre San Gottardo, firmando un contratto con il Kloten (di due anni e mezzo). Un...
03.05.2022
Sport

Ecco la finale più attesa! ZSC all’assalto dei campioni

LUGANO - Dal 1986 ad oggi, da quando in Svizzera sono stati introdotti i playoff, non era mai capitato che Zugo e Zurigo si trovassero di fronte in finale. Una sfida...
18.04.2022
Sport