Mondo, 14 gennaio 2022

Cancellato il visto di Djokovic

È arrivata la decisione. Il Ministro dell'Immigrazione australiano Alex Hawke ha revocato – per la seconda volta – il visto di ingresso a Novak Djokovic, in Australia senza vaccino per partecipare agli Australian Open. I legali del serbo si stanno preparando per presentare un ricorso.

"Nel prendere questa decisione
– afferma Hawke – ho preso in considerazione tutte le informazioni fornitemi dal dipartimento degli affari interni e dal Signor Djokovic. Ho agito per motivi di salute e di buon ordine, come era giusto fare. Il Governo Morisson è impegnato a proteggere i confini dell'Australia, in particolare relazione alla pandemia Covid-19".

Guarda anche 

Auto contro bus: morti cinque giovani

Cinque morti, tutti dai 17 ai 22 anni. È questo il terribile bilancio dell'incidente avvenuto ieri sera a Rezzato, nel bresciano. L'auto sulla quale via...
23.01.2022
Mondo

Vittorio Feltri esclusivo: "Draghi il più adatto al Colle. Svizzera esempio democratico"

*Articolo dal Mattino della Domenica. Di Mauro Botti L'elezione del presidente della Repubblica italiana del 2022 sarà la quattordicesima ele...
23.01.2022
Mondo

Viola l'isolamento per prestare soccorso a un motociclista ferito, viene multata

Il 23 aprile 2020, in pieno primo lockdown, una 56enne abitante di Ospedaletto Euganeo, comune italiano nei pressi di Padova, si trovava a casa in isolamento a causa d...
21.01.2022
Mondo

Pedofilia nell'arcidiocesi di Monaco, 500 le vittime. Sotto accusa anche Ratzinger

Sono almeno 497 le persone che hanno subito danni nell’ambito degli abusi pedofili nell’arcidiocesi di Monaco. Lo ha spiegato Martin Pusch leggendo il rapp...
21.01.2022
Mondo