Svizzera, 12 gennaio 2022

Il biglietto del treno è a nome della sua ragazza, le FFS lo denunciano

Lo scorso novembre uno studente di 24 anni ha viaggiato in treno da Winterthur a Schlieren (ZH) con un biglietto comprato tramite l'applicazione della compagnia dei trasporti pubblici zurighese ZVV. Il problema era che il biglietto era a nome della sua ragazza, come ha spiegato il giovane a "20Minuten": "Qualche mese prima, lei aveva comprato un biglietto per sé con il mio cellulare e di conseguenza aveva registrato il suo nome nell'applicazione".

Durante il controllo dei biglietti, il controllore ha deciso che il biglietto dello studente non era valido e gli ha quindi inflitto una multa di 240 franchi. Non d'accordo, il 24enne reclama al servizio clienti delle FFS, dove gli fu detto che il controllore aveva agito correttamente. "Avevo un biglietto e potevo provare che il conto era stato pagato tramite il mio conto bancario", dice.

Ma oltre alla multa, le FFS avevano anche sporto denuncia contro lo studente. Pochi giorni dopo, infatti, ricevette una lettera contenente una condanna tramite ordinanza penale dal tribunale di Winterthur. La pena è di una multa di 120 franchi per "uso improprio di un biglietto" a cui si aggiungono
altri 50 franchi di spese processuali. "In tutto, ora devo pagare più di 400 franchi", ha calcolato il 24enne.

Interpellate, FFS dicono che "comprendono la rabbia del passeggero", ma sottolineano che i biglietti elettronici sono personali e non trasferibili. Di conseguenza, "poiché il biglietto elettronico presentato era in un altro nome, il passeggero viaggiava senza un biglietto valido", spiega Reto Schärli, portavoce delle FFS.

Viaggiare con il biglietto di qualcun altro è inoltre considerato un abuso. "Conformemente alla tariffa nazionale dei trasporti pubblici, viene riscosso un supplemento di 100 franchi", continua Schärli. Le FFS hanno deciso di presentare una denuncia penale questa volta perché non era la prima volta che lo studente lo faceva.

Alla fine il giovane pagherà quanto richiesto senza presentare ricorso. "Le possibilità di successo di un'opposizione erano considerate basse dalla mia protezione legale. Inoltre, mi è stato spiegato che questo potrebbe portare a costi aggiuntivi che al momento non mi posso permettere", conclude.

Guarda anche 

Si era inventato un'aggressione razzista, dovrà pagare una multa

Lo scorso gennaio, un giovane francese di colore aveva raccontato di essere stato aggredito da un gruppo che parlava tedesco in un parco di Neuchâtel. Sulla piattaf...
18.07.2022
Svizzera

In viaggio con un cavallo nel rimorchio, viene multato perchè guida troppo lentamente

Un automobilista bernese è stato multato il 20 febbraio scorso per aver guidato troppo lentamente. Quel giorno, il 6enne stava tornando dalla gara di cavalli Wh...
13.07.2022
Svizzera

Finale di Champions a Parigi: “Multati di 375€ per aver passeggiato sugli Champs-Èlysées”

MADRID (Spagna) – A distanza di oltre un mese, la finale di Champions League di Parigi continua a far discutere. Non bastavano gli incidenti avvenuti all’este...
03.07.2022
Sport

Prete giocava al gioco d'azzardo con i soldi dei fedeli, dovrà andare in carcere

Un prete cattolico di 52 anni è stato condannato a 3 anni di carcere, di cui 6 mesi da scontare, dal tribunale penale di Lucerna per aver finanziato la sua dipe...
29.06.2022
Svizzera