Ticino, 04 gennaio 2022

Picchiarono 18enne in Piazza a Locarno, arresto confermato

L'arresto di due giovani, entrambi maggiorenni, è stato confermato in relazione al pestaggio avvenuto lo scorso dicembre in Piazza Castello a Locarno (vedi articoli suggeriti). Lo ha ordinato – riporta LaRegione – il giudice dei provvedimenti coercitivi
stabilendo un periodo di 30 giorni di reclusione. Durante questo periodo, l'inchiesta proseguirà sotto la direzione della pp Valentina Tuoni. Dietro le sbarre da inizio dicembre, i due giovani negano di aver sfoderato calci in testa al 18enne aggredito.

Guarda anche 

Davide Enderlin rinviato a giudizio

È stato rinviato a giudizio l’ex consigliere comunale PLR di Lugano Davide Enderlin. Dopo sette anni di inchiesta – riporta la RSI –, dovrà...
22.01.2022
Ticino

L'Ospedale Regionale di Lugano ha ricevuto la visita di Cassis

Accompagnato dal Direttore del DSS Raffaele De Rosa, in rappresentanza del Governo ticinese, e dal Medico Cantonale Dr. Giorgio Merlani, questa mattina il presidente dell...
21.01.2022
Ticino

"Vi rendete conto di che tortura può essere la castità per un essere umano?"

Del celibato dei preti si parla da sempre, è un tema che torna, in modo ricorrente, nel dibattito pubblico, magari quando ci sono casi spiacevoli in cui sono coinv...
21.01.2022
Ticino

Al Casinò di Mendrisio arriva IPO!

Lunedi prossimo all’Admiral scatta l’atteso evento internazionale di Poker   Finalmente l’attesa è finita, tra poche ore sarà IPO t...
21.01.2022
Ticino