Sport, 02 gennaio 2022

Momenti di paura in casa: rapinato e ferito al volto

È la disavventura capitata a Cancelo, giocatore del Manchester City, che non ha chiuso il 2021 nel migliore dei modi

MANCHESTER (Gbr) – Una serata da dimenticare per Joao Cancelo, che ha chiuso il 2021 non nel migliore dei modi. L’esterno del Manchester City è stato aggredito e derubato in casa propria, come ha raccontato lui stesso tramite Instagram, dove mostra una ferita sulla fronte.
 
 
“Sono stato aggredito
da quattro vigliacchi che mi hanno ferito e che hanno cercato di far del male alla famiglia. È quello che succede quando fai resistenza – ha spiegato nelle stories – Sono riusciti a portar via tutti i miei gioielli e mi hanno lasciato con la faccia in questo stato. Non so come possano esserci persone così meschine”.

Guarda anche 

Scene di terrore a Zofingen, sconosciuto aggredisce i passanti e causa sei feriti

Scene di terrore mercoledì pomeriggio a Zofingen, nel canton Argovia. Un uomo armato ha inflitto ferite a una mezza dozzina di passanti prima di essere arrestato. ...
16.05.2024
Svizzera

Un 88enne brutalmente aggredito alla stazione di Zurigo (e la polizia aspetta 3 giorni per dirlo)

Sabato sera un marocchino di 31 anni ha aggredito un 88enne svizzero alla stazione centrale di Zurigo. La vittima ha riportato gravi ferite alla testa ed è stata t...
17.04.2024
Svizzera

Un'aggressione sessuale ai danni di una 13enne nei bagni di una scuola sfocia in una denuncia

“Mia figlia di 13 anni è dovuta andare in bagno. Entrò in uno dei cubicoli della scuola e cercò di chiuderlo a chiave. Ma un compagno di classe...
03.04.2024
Svizzera

Un uomo, probabilmente intossicato, aggredisce e ferisce gravemente un 12enne

Venerdì intorno alle 17.30 un uomo di 26 anni ha improvvisamente aggredito due ragazzini di 12 anni che passeggiavano tranquillamente su un marciapiede a Urdorf, n...
10.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto