Ticino, 29 dicembre 2021

Occupato l'ex Macello, Municipio pronto a denunciare

I molinari sono tornati ad occupare l’area dell’ex Macello. “Ci riprendiamo ciò che ci è stato tolto”, recita il comunicato. Intanto, il Municipio è passato al contrattacco e ha comunicato di sporgere denuncia per violazione di domicilio. Al momento, l’occupazione si sta svolgendo in maniera pacifica. La preoccupazione principale del sindaco Michele Foletti è quella di “evitare che qualcuno si faccia male. Non conosciamo bene la situazione dei
tetti. Qualcuno potrebbe ferirsi”, ha detto ai microfoni del Corriere del Ticino.

Sgombero? “Dipenderà dall’evolversi della situazione. Non sembra una situazione temporanea e questo non possiamo accettarlo. Noi eravamo pronti al dialogo, ma nessuno si è fatto sentire. Il dialogo è impossibile con chi si presenta incappucciato e vestito di nero”. Il perimetro è sotto controllo. Sul posto vi è la polizia in tenuta anti-sommossa.

Guarda anche 

Una miriade di firme per i driver di Divoora. Ma dall'azienda tutto tace

Le condizioni lavorative dei dipendenti di Divoora sono da tempo ormai argomento di indignazione e polemiche: persone pagate pochi centesimi a consegna, che hanno fatt...
27.01.2022
Ticino

Il collegamento veloce A2-A13 sarà realtà. Zali: "Grande soddisfazione"

Il collegamento veloce A2 – A13 tra Bellinzona e Locarno e il potenziamento dell’autostrada tra Lugano Sud e Mendrisio (PoLuMe) saranno realtà. Lo h...
27.01.2022
Ticino

Coronavirus, in Ticino nuovo aumento dei contagi

Nelle ultime 24 ore in Ticino si sono registrati 1'384 nuovi contagi da coronavirus, 275 in più rispetto a ieri. Cala il numero di pazienti ricoverati. 166 (-7...
27.01.2022
Ticino

Il Parlamento boccia la sperimentazione dei livelli

Il Gran Consiglio ha detto no alla sperimentazione per superare i livelli in terza media proposta dal DECS. Al termine di una lunghissima e caldissima discussione, il ...
26.01.2022
Ticino