Mondo, 25 dicembre 2021

Tantissimi i voli cancellati a causa Covid

Stiamo vivendo il secondo Natale caratterizzato dalla pandemia. Oltre alle restrizioni in ogni parte del mondo, ci sono problemi e grattacapi per chi viaggia. 

Infatti i voli cancellati tra ieri e oggi sono oltre 4'000, di cui almeno un quarto negli Stati Uniti. Le cause sono spesso quarantene e isolamenti tra il personale, che rendono impossibile il regolare svolgimento dei viaggi.

Delta, United Airlines e American Airlines le compagnie più colpite, fra le destinazioni
le più penalizzate c'è l'Australia. Sono stati infatti cancellati molti collegamenti con Sidney e Melbourne.

Insomma per chi ha in programma un viaggio, continentale o intercontinentale, rischia di essere un Natale complesso. I documenti e la trafila burocratica per riuscire a partire non è già ovunque semplicissima, a ciò si può aggiungere un contagio tra il personale (o tra i contatti) capace di far restare l'aereo a terra. 

Guarda anche 

Viola l'isolamento per prestare soccorso a un motociclista ferito, viene multata

Il 23 aprile 2020, in pieno primo lockdown, una 56enne abitante di Ospedaletto Euganeo, comune italiano nei pressi di Padova, si trovava a casa in isolamento a causa d...
21.01.2022
Mondo

Pedofilia nell'arcidiocesi di Monaco, 500 le vittime. Sotto accusa anche Ratzinger

Sono almeno 497 le persone che hanno subito danni nell’ambito degli abusi pedofili nell’arcidiocesi di Monaco. Lo ha spiegato Martin Pusch leggendo il rapp...
21.01.2022
Mondo

Italia, il super green pass al lavoro per i 50enni è realtà

Via libera definitiva al super green pass in Italia ed anche all'obbligo vaccinale per gli over 50. La Camera ha accolto le proposte contenute nel decreto di un paio ...
20.01.2022
Mondo

Il Regno Unito annuncia la fine delle misure anti-covid

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato mercoledì che la maggior parte delle restrizioni anti-Covid attualmente in vigore in Inghilterra avranno f...
20.01.2022
Mondo