Svizzera, 17 dicembre 2021

Uccide la compagna e poi si toglie la vita

Una donna di 47 anni è stata trovata morta nel suo appartamento a Chêne-Bougeries (GE) intorno alle 16.30 di giovedì. Secondo una prima ricostruzione, la donna è stata strangolata, ha detto il ministero pubblico ginevrino, in un comunicato pubblicato venerdì. Un'autopsia è in corso per determinare
l'esatta causa della morte.

"Il suo compagno e presunto assassino si è tolto la vita", ha aggiunto il procuratore. L'uomo di 58 anni è stato trovato verso le 18 di giovedì nel comune vodese di Roche (VD). L'ufficio del pubblico ministero ha detto che non avrebbe fatto ulteriori commenti sulla vicenda.

Guarda anche 

Madre condannata per aver accoltellato il figlio

Una madre è stata condannata a due anni di carcere per aver accoltellato il figlio, pena sospesa a favore di un trattamento terapeutico. I fatti si sono verific...
18.07.2022
Svizzera

Ruba un'auto a Parigi, ma grazie al localizzatore GPS viene rintracciato in Svizzera

Un'automobile rubata a Parigi è stata ritrovata nel giro di poche ore a Ginevra. Martedì sera, una società privata con sede in Francia ha alle...
13.07.2022
Svizzera

Condannata per aver gettato due pappagalli nella spazzatura

La proprietaria di due pappagalli è stata sanzionata con una multa sospesa per aver gettato i due volatili in un contenitore della spazzatura sotterrato. I due mal...
12.06.2022
Svizzera

Il figlio muore in un incidente, gli vengono prelevati degli organi all'insaputa dei genitori

Una coppia ginevrina è rimasta scioccata nello scoprire, otto mesi dopo la morte del figlio, che degli organi gli erano stati prelevati a loro insaputa. Il giov...
02.06.2022
Svizzera