Svizzera, 28 novembre 2021

Votazioni, verso due SI e un NO

Secondo le proiezioni e i primi risultati disponibili gli svizzeri avrebbero largamente approvato le modifiche alla legge Covid-19 e l'iniziativa "Per cure infermieristiche forti" mentre respingono l'iniziativa sui giudici.

Le prime proiezioni SSR/gfs.bern indicano che si va verso l’approvazione
delle modifiche apportate alla legge Covid-19 e l’iniziativa “Per cure infermieristiche forti” con oltre il 60% di  voti. L’iniziativa "Per la designazione dei giudici federali mediante sorteggio" sarebbe invece respinta dal 68% dei votanti.

Guarda anche 

Violenze tra biker, condanne fino a 8 anni di carcere

In mezzo a un imponente dispositivo di sicurezza, il tribunale regionale di Berna ha condannato 22 biker che erano accusati di violenze avvenute negli scorsi anni. In ...
01.07.2022
Svizzera

Il Consiglio nazionale fa marcia indietro sull'alleggerimento delle sanzioni del codice stradale

Dopo aver votato una seria di alleggerimenti sulle sanzioni del codice stradale negli scorsi mesi, il Consiglio nazionale fa ora parzialmente marcia indietro per paura...
30.06.2022
Svizzera

La Confederazione vuole una tassa sui veicoli elettrici

Anche i veicoli elettrici o ad alimentazione alternativa dovrebbero essere tassati. Il Consiglio federale propone di introdurre una tassa per questi veicoli, che non sono...
30.06.2022
Svizzera

La Novartis taglierà 1'400 posti di lavoro in Svizzera

L'azienda farmaceutica Novartis taglierà 8'000 posti di lavoro nei prossimi mesi, di cui 1'400 in Svizzera. I tagli fanno parte di un piano di rispa...
29.06.2022
Svizzera