Magazine, 18 novembre 2021

La figlia è incinta. Macedone cerca il futuro padre con l’ascia. Arrestato

È successo a Macerata: l’arma, lunga 70cm e pesante 1,4kg, era stata acquistata poco prima

MACERATA (Italia) – Un operaio 49enne, nato in Macedonia e residente in Italia, a Macerata, è stato arrestato per tentato omicidio. Il perché è presto detto: dopo aver scoperto che la figlia 19enne era rimasta incinta, si è presentato sul posto di lavoro del futuro papà, albanese, già padre e molto più grande di lei, armato di ascia.
 
 
L’arma era lunga 70cm e pesante 1,4kg ed era stata acquistata poco prima in un negozio della zona.
 
 
All’arrivo dei militari sono stati ritrovati 5 coltelli da cucina di grosse dimensioni all’interno della casa del 49enne.

Guarda anche 

Festa biancoblù: Kneubühler mette la prima firma

AMBRÌ - Stadio multifunzionale di Quinto: già dalle prime ore del pomeriggio arrivanocuriosi e tifosi. Alle 19.45 inizia una nuova ...
12.09.2021
Sport

“La nuova pista alimenterà il calore del pubblico”

AMBRÌ - La nuova pista di Ambrì ha finalmente aperto i suoi battenti, come potete leggere nelle altre pagine del giornale. Entusiasmo logicamente alle ...
12.09.2021
Sport

GALLERY - Ambrì, ecco la prima alla “Gottardo Arena”

AMBRÌ - Soltanto qualche anno fa sembrava solo un sogno, un’utopia, invece alla fine - soprattutto grazie alla ferma convinzione e volontà del preside...
11.09.2021
Sport

Cereda: “La nuova pista… come un bambino in un negozio di caramelle”

AMBRÌ – Ormai ci siamo, ormai manca pochissimo, ormai è questione di ore: il campionato di hockey 2021/22 sta per partire e per l’Ambrì, ...
07.09.2021
Sport