Svizzera, 03 novembre 2021

I democratici di Biden perdono pezzi, la Virginia ai repubblicani

Il candidato repubblicano Glenn Youngkin (nella foto) è riuscito a vincere la corsa al posto di governatore dello stato della Virginia mercoledì, secondo le proiezioni dei media americani. L'elezione era vista come un test per il presidente americano Joe Biden, in notevole calo di consensi dall'inizio della sua presidenza.

Dopo che più del 95% delle schede sono state contate, il 54enne uomo d'affari, senza esperienza politica, era in vantaggio di 2,7 punti sul suo avversario democratico, il 64enne Terry McAuliffe, ex-governatore di questo stato orientale degli Stati Uniti dal 2014 al 2018.

Glenn Youngkin, che ha vinto il voto rurale tradizionalmente conservatore, ha anche fatto bene nelle roccaforti democratiche del nord dello stato.
La vittoria di Youngkin lancia i repubblicani in vista di una riconquista del Congresso, dove i democratici hanno una piccola maggioranza, nelle elezioni di medio termine del novembre 2022.

Il vantaggio iniziale di Terry McAuliffe nei sondaggi si è sciolto in poche settimane in questo stato, che aveva votato massicciamente per Joe Biden nelle elezioni presidenziali di un anno fa. Glenn Youngkin ha puntato sulla popolarità di Donald Trump, di cui ha ricevuto il sostegno, segno che l'ex presidente rimane popolare tra la base repubblicana.

Da notare che ieri si votava per il governatore anche nello stato del New Jersey e anche in questo stato tradizionalmente democratico il candidato repubblicano, quando lo spoglio è ancora in corso, sta facendo eccezionalmente bene con i due candidati che sono praticamente in parità.

Guarda anche 

Berna vuole rinforzare la collaborazione militare con gli USA, Viola Amherd in visita a Washington

"Una violazione così massiccia e brutale del diritto internazionale come quella commessa dalla Russia non deve essere tollerata", ha dichiarato la Consig...
15.05.2022
Svizzera

In Svizzera solo perchè non può essere espulso, un estremista islamico insegna religione a giovani e bambini

Un islamista ex membro dell'ISIS che può rimanere in Svizzera solo perchè non può essere espulso insegna arabo e religione. Attivo nella moschea ...
12.05.2022
Svizzera

Assange verso l'estradizione negli USA, negato l'ultimo ricorso

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange è un passo più vicino ad essere estradato negli Stati Uniti per affrontare il processo per le accuse di spionaggio,...
20.04.2022
Mondo

Gli USA "esortano" la Svizzera a trovare i fondi dei miliardari russi, "se no ci saranno conseguenze"

L'ambasciatore americano in Svizzera, Scott Miller, esorta il Governo svizzero ad attivarsi per trovare i fondi dei miliardari russi. Miller mette in guardia gli i...
10.04.2022
Svizzera