Svizzera, 01 novembre 2021

Da sinistra un'iniziativa sull'UE, "nuovi accordi o adesione"

I Verdi e l'associazione europeista "Operazione Libero" stanno preparando un'iniziativa popolare per costringere il Consiglio federale a negoziare con l'UE.

Secondo quanto riportato dai domenicali "Le Matin Dimanche" e la "SonntagsZeitung" il Consiglio federale dovrebbe negoziare dei nuovi accordi con l'UE o perfino l'adesione stessa. I negoziati dovrebbero essere conclusi entro tre anni dall'accettazione dell'iniziativa. L'accordo dovrà poi
essere sottoposto al Parlamento e poi al popolo.

"Nelle prossime settimane, insieme ai Verdi e ad altri, formeremo e mobiliteremo un'alleanza per una politica europea sostenibile" si legge sul sito di Operazione Libero. Dovranno però probabilmente farlo al di fuori dal parlamento, in quanto fra i principali partiti solo il Partito socialista ha manifestato interesse e ha detto che "esaminerà attentamente il testo" mentre gli altri si sono già detti fuori.

Guarda anche 

L'Ucraina e la Moldavia ufficialmente candidate all'adesione all'UE

L'Unione Europea, riunita in un vertice a Bruxelles giovedì, ha approvato la richiesta di adesione dell'Ucraina, un passo altamente simbolico a quasi quatt...
24.06.2022
Mondo

I due bambini rapiti un anno fa dalla madre non faranno ritorno in Spagna

I due gemelli spagnoli di 8 anni portati di nascosto dalla madre in Svizzera un anno non faranno ritorno in Spagna, perlomeno nel breve termine. Con una sentenza che ha s...
23.06.2022
Svizzera

“La formula 1 in Svizzera? Al momento sono scettico”

LUGANO - L’abrogazione di una legge ormai ultra datata (dal 1955) e la possibilità che in Svizzera si possa tornare a correre in circuito potrebbe aprir...
23.06.2022
Sport

Portieri stranieri garanzia di affidabilità e successo

LUGANO - Come noto, dalla prossima stagione in Svizzera si potranno schierare sei giocatori stranieri contemporaneamente. Una novità che ha fatto discutere ma...
21.06.2022
Sport