Mondo, 24 ottobre 2021

"L'UE come l'Unione sovietica, ci tratta come se fossimo dei nemici"

Decine di migliaia di sostenitori del primo ministro ungherese Viktor Orban si sono riuniti a Budapest per commerorare la rivolta ungherese contro l'Unione sovietica del 1956. A sei mesi delle elezioni nazionali, Orban ha denunciato l'atteggiamento dell'Unione Europea verso il suo paese e la Polonia, che ha detto essere degno dell'URSS.

"L'Unione europea ci parla e si comporta con noi e con i polacchi come se fossero nemici", ha detto davanti alla folla. "Bruxelles farebbe bene a capire che nemmeno i comunisti potrebbero prenderci. Siamo il Davide che Golia farebbe bene a evitare", ha aggiunto, mostrando il suo sostegno a Varsavia nella sua disputa con Bruxelles sull'indipendenza dei tribunali e lo stato del diritto europeo.

Decine di migliaia di persone si sono presentate e hanno marciato per le strade della capitale in precedenza. Alcuni dei manifestanti erano polacchi, sventolavano bandiere polacche e portavano cartelli in cui accusano l'UE di essere una dittatura.

Guarda anche 

Bocciato il raddoppio del contributo di coesione all'UE

Berna non raddoppierà il suo contributo all'Unione europea, come aveva chiesto la commissione di politica estera del Consiglio nazionale (CPE-N). Il Consiglio ...
01.12.2021
Svizzera

"No al secondo miliardo di coesione all'UE"

Strada in salita per il secondo miliardo di coesione, dopo che la commissione delle finanze del Consiglio nazionale (CPE-N) ha deciso contro un secondo versamento a Bruxe...
30.11.2021
Svizzera

“Il PSE: ora un FCL completo per Mansueto e un atto di coraggio della Città”

LUGANO – Il giorno dopo è sempre quello più bello. Quando vivi con pathos una vittoria, un risultato importante, difficilmente riesce a godertelo imme...
29.11.2021
Sport

"Un nuovo miliardo di coesione per l'UE in cambio della partecipazione ai programmi di ricerca"

Un nuovo miliardo di coesione in cambio della partecipazione al programma di ricerca Horizon? Sarebbe questa la proposta della Commissione di politica estera del Consigli...
24.11.2021
Svizzera