Sport, 11 ottobre 2021

Allarme Stadio Olimpico di Roma: Italia-Svizzera a rischio?

Il manto verde dello stadio della capitale italiana ospiterà il sabato prima un incontro di rugby e la domenica una sfida di Serie A: il match tra gli Azzurri e i Rossocrociati potrebbe disputarsi a Bergamo

ROMA (Italia) – Quasi sicuramente sarà il match decisivo sia per l’Italia che per la Svizzera. È la data che un po’ tutti abbiamo cerchiato in rosso, perché sarà quella che potrebbe portare la nostra Nazionale verso il Mondiale del Qatar o verso i temibili spareggi. Al netto del fatto che la squadra di Murat Yakin dovrà quantomeno pareggiare in Lituania, per poi andare a fare risultato in Italia – meglio arrivare alla sfida in terra italiana a pari punteggio, anche se la differenza reti ci penalizza –
la sfida del 12 novembre a Roma è in forte dubbio.
 
 
C’è infatti allarme in casa FIGC per le condizioni del terreno da gioco dell’impianto romano, che il 6 novembre ospiterà la sfida di rugby Italia-Nuova Zelanda e il 7 la partita di Serie A, Lazio-Salernitana. Domani, stando all’ANSA, si dovrebbe decidere in merito alla situazione, all’interno di un incontro tra la stessa FIGC e e Sport e Salute: si valuta lo spostamento della sfida Italia-Svizzera alla Gewiss Arena di Bergamo.

Guarda anche 

Svizzera, un pari che sa di ottavi

COLONIA (Germania) – Qualcuno avrà storto il naso a fine partita per l’1-1 maturato contro la Scozia, specialmente dopo aver visto la stessa Scozia all...
20.06.2024
Sport

Magia di Shaqiri: la Nati sbatte contro la Scozia

COLONIA (Germania) – Dopo aver vinto all’esordio, patendo forse un po` più del necessario contro l’Ungheria, la Svizzera non è andata oltr...
19.06.2024
Sport

Smantellata cellula dell’Isis: nel mirino il Real Madrid

MADRID (Spagna) – L’Isis è tornato a minacciare la Spagna e il calcio iberico. Secondo ‘El Confidencial’, infatti, i servizi d’inform...
17.06.2024
Sport

“Grazie al nuovo velodromo ciclismo in rampa di lancio!”

LUGANO - Patrick Calcagni (classe 1977) è stato corridore professionista per nove anni. Ha esordito nel 2000 con la squadra italiana Vini Caldirola-Sider...
21.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto