Magazine, 07 ottobre 2021

«Mio figlio è autistico, non ha amici»: all’appello social del padre rispondono in 122mila (anche le star di Hollywood)

Anche Russel Crowe ha inviato gli auguri di buon compleanno a Daniel, 15enne britannico affetto da grave autismo

LONDRA (Gbr) – “Mio figlio per il suo 15esimo compleanno ha espresso due desideri: guidare l’auto e avere amici. Aiutatemi”. Questo l’sos di un papà britannico di un ragazzo autistico che è diventato virale in Twitter e che ha commosso anche le star di Hollywood, tanto è vero che anche Russel Crowe ha inviato gli auguri di buon compleanno.
 
 
Sono stati circa 122mila gli utenti che hanno risposto, porgendo i loro auguri, tramite Twitter da tutto il mondo. “È incredibile”,
ha commentato l’uomo, Kev Harrison di 52 anni, letteralmente sorpreso da tanta solidarietà.
 
 
“Daniel è impazzito di gioia quando gli ho mostrato tutti i tweet”, ha commentato il padre alla BBC, spiegando che il suo scopo era di condividere la storia del figlio e connettersi con altre famiglie. “Frequenta una scuola per bambini con bisogni speciali, gioca in cortile da solo, non ha amici ed è stato invitato soltanto a tre feste di compleanno”.

Guarda anche 

Definire 'pelato' un uomo... è molestia sessuale!

LONDRA (Gbr) - Definire 'pelato' un collega di lavoro maschio è "molestia sessuale": lo ha definito un tribunale del lavoro del Regno Unito, dopo...
13.05.2022
Magazine

Neonata di 9 giorni muore di covid: a contagiarla la madre no vax

LONDRA (Gbr) – Una neonata di 9 giorni, nata prematura di 14 settimane da una madre non vaccinata dal covid, è diventata una delle vittime più giovani...
11.11.2021
Magazine

Altro che interventi di emergenza: poliziotti fanno sesso invece di rispondere. Si sono dimessi

Durante i turni si chiudevano in auto e, invece di rispondere alle chiamate di emergenza, si avvinghiavano in rapporti intimi. I fatti sono accaduti nel Surrey Heath, in ...
28.09.2021
Magazine

Viola il lockdown ed esce per 20km… per giocare a Pokemon GO

BEDWORTH (Gbr) – Il Covid, inutile negarlo, ha cambiato le nostre vite, le nostre abitudini, ci ha fatto imparare termini come lockdown e ci ha costretti a vivere s...
22.01.2021
Magazine